Le Iene servizio Viviani: “Blue Whale, suicidarsi per gioco” / Video

Le Iene servizio Viviani: “Blue Whale, suicidarsi per gioco”.

Nella puntata de Le Iene di domenica 14 maggio 2017, Matteo Viviani ha dedicato un servizio al tragico e sconvolgente fenomeno del Blue Whale, un macabro gioco che sta facendo tantissime vittime.

Le Iene servizio Viviani: "Blue Whale, suicidarsi per gioco". Sconvolgente servizio di Matteo Viviani dedicato ad un fenomeno incredibilmente tragico

Le Iene servizio Viviani: “Blue Whale, suicidarsi per gioco”. Sconvolgente servizio di Matteo Viviani dedicato ad un fenomeno incredibilmente tragico

Il Blue Whale, che in italiano è tradotto La balena blu, è un fenomeno nato in Russia e legata ai social media. Molti ragazzi si suicidano seguendo una specie di gioco. Gioco composto generalmente da 50 regole dettategli da un curatore o amministratore. Il termine “Blue Whale” deriva dal fenomeno delle balene spiaggiate, che viene appunto paragonato al suicidio e a questo fenomeno.

Le Iene servizio Viviani: “Blue Whale, suicidarsi per gioco”. 

Un gioco che porta al giovane concorrente una sorta di depressione. La regola numero 50, è quella più tragica: ci si deve buttare dall’ultimo piano del palazzo più alto della propria città. In Italia un caso di Blue Whale è avvenuto a Livorno. Un quindicenne, conoscente del ragazzo suicidatosi, ha aiutato Matteo Viviani a capire che dietro il lancio nel vuoto del ragazzo c’è il fenomeno della Balena Blu.

Vedi lo sconvolgente servizio di Matteo Viviani, dal titolo “Blue Whale, suicidarsi per gioco” cliccando qui.