‘Ndrangheta, 170 arresti: Maxi operazione "Stige" Calabria|Germania, 10 amministratori locali in manette | NOMI | Video - Peoplexpress.it

‘Ndrangheta, 170 arresti: Maxi operazione “Stige” Calabria|Germania, 10 amministratori locali in manette | NOMI | Video

‘Ndrangheta, 170 arresti: Maxi operazione “Stige” Calabria|Germania, 10 amministratori locali in manette | NOMI | Video. Una superba operazione anti ‘ndrangheta condotta dai Carabinieri dei Ros che si è sviluppata sull’asse Calabria / Germania. Maxi Blitz che ha colpito il clan di Cirò, Farao-Marincola in particolare sono dieci gli amministratori comunali finiti in manette.

‘Ndrangheta, 170 arresti: Maxi operazione "Stige" stamani all'alba fra Calabria e Germania, 10 amministratori locali in manette | NOMI | Video

‘Ndrangheta, 170 arresti: Maxi operazione “Stige” stamani all’alba fra Calabria e Germania fra gli arrestati anche 10 amministratori locali finiti in manette | NOMI | Video

Secondo quanto riporta il FattoQuotidiano.it: “In manette anche il presidente della Provincia di Crotone Nicodemo Parrilla. Presidente eletto esattamente un anno fa con il 62,2% dei voti. Un’inchiesta mastodontica, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, è stata portata a termine stanotte dai carabinieri del Ros che hanno arrestato per mafia 170 persone in Calabria: 131 sono finite in carcere e 39 agli arresti domiciliari.

Numerosi sequestri, inoltre, sono stati eseguiti dai militari del Comando provinciale di Crotone e dal Noe di Catanzaro. L’ordinanza di custodia cautelare dell’operazione “Stige” è stata firmata dal gip di Catanzaro Giulio De Gregorio. Su richiesta del procuratore Nicola Gratteri, dell’aggiunto Vincenzo Luberto e dei sostituti Domenico Guarascio, Fabiana Rapino e Alessandro Prontera.

Il blitz è scattato stamattina all’alba in Calabria e in altre regioni d’Italia. Ma anche all’estero, in Germania dove la holding dei clan ha allungato i suoi tentacoli. Tredici gli arresti che gli uomini del Raggruppamento operativo speciale hanno eseguito nelle zone dell’Assia e di Stoccarda. Grazie a una cellula distaccata delle famiglie calabresi, la cosca dei cirotani si è imposta nel settore della distribuzione dei prodotti vinicoli e di semilavorati per pizze”.

Segui gli aggiornamenti dell’operazione Stige di questa mattina e la conferenza stampa, prevista per le ore 11 su questa pagina. IN AGGIORNAMENTO.

Author: peoplexpress

Share This Post On