Sky e Perform: diritti della Serie A fino al 2021, 7 gare su 10 su Sky | Leggi i dettagli

Sky e Perform saranno i partner televisivi della prossima Serie A di calcio per il triennio, 2018/19, 2019/20 e 2020/21. La decisione della Lega Calcio Serie A dopo la sentenza del Tribunale di Milano che ha annullato l'assegnazione dei diritti a favore di Mediapro.
Sky e Perform saranno i partner televisivi della prossima Serie A di calcio per il triennio, 2018/19, 2019/20 e 2020/21. La decisione della Lega Calcio Serie A dopo la sentenza del Tribunale di Milano che ha annullato l'assegnazione dei diritti a favore di Mediapro.

Sky e Perform saranno i partner televisivi della prossima Serie A di calcio per il triennio, 2018/19, 2019/20 e 2020/21. La decisione della Lega Calcio Serie A dopo la sentenza del Tribunale di Milano che ha annullato l’assegnazione dei diritti a favore di Mediapro. Accolta l’istanza di Sky. Per ottenere i diritti tv del prossimo triennio della Seria A ha dovuto rinunciare a qualcosa. I tifosi ed abbonati al momento vogliono capire quali partite usciranno fuori dal palinsesto Sky.

Sky si è aggiudicata i diritti per la trasmissione in diretta ed in esclusiva di 266 partite a stagione per le edizioni 2018/19, 2019/20 e 2020/21 del campionato di calcio italiano. L’offerta di Sky è di 780 milioni di euro medi annui per tre anni mentre Perform ha messo sul piatto 193 milioni annui per l’ultimo pacchetto, quello da 114 match.

Sky e Perform saranno i partner televisivi della prossima Serie A di calcio per il triennio, 2018/19, 2019/20 e 2020/21. La decisione della Lega Calcio Serie A dopo la sentenza del Tribunale di Milano che ha annullato l'assegnazione dei diritti a favore di Mediapro.

Sky e Perform saranno i partner televisivi della prossima Serie A di calcio per il triennio, 2018/19, 2019/20 e 2020/21. La decisione della Lega Calcio Serie A dopo la sentenza del Tribunale di Milano che ha annullato l’assegnazione dei diritti a favore di Mediapro.

Ecco in dettaglio la decisione della Lega Serie A sui diritti televisivi dopo la sentenza del Tribunale di Milano che ha respinto il reclamo di Mediapro. Società spagnola che aveva accarezzato il sogno di avere in esclusiva i diritti della Serie A. Su Sky saranno trasmesse 7 partite su 10, il 70% dell’intero torneo.

Il Presidente della Lega Serie A, Gaetano Miccichè ha voluto inoltre spiegare e rivolgersi agli abbonati e tifosi: “Sono in corso trattative tra Sky e Perform per la ritrasmissione dei match di Serie A. Mi auguro che i tifosi italiani non siano costretti ad acquistare due abbonamenti per avere la possibilità di vedere tutto il calcio in tv”.

In diretta esclusiva due anticipi del sabato (ore 15 e ore 18), due match della domenica pomeriggio alle 15, quello delle 18. Oltre al posticipo della domenica sera alle 20.30 e la novità del Monday Night lunedì alle 20.30. Le partite in esclusiva saranno quindi più del doppio rispetto alle precedenti stagioni e includeranno 16 dei 20 top match.

Seguici su

Segui Peoplexpress.it