Roma: Sabatini-tifosi, scintille a Trigoria! [Video]

sabatini-roma-tifosi1Sabatini, ds della Roma a Trigoria, all’indomani della sconfitta in casa con la Fiorentina e la conseguente eliminazione dall’Europa League, ha avuto un confronto con alcuni tifosi che manifestano il loro disappunto sull’andamento dei giallorossi.

“La squadra è in difficoltà – ha dichiarato il dirigente -, ma sono buoni giocatori e bravi ragazzi. Dategli un mese di tempo e fateli lavorare. Siamo sempre secondi, aiutate questa c…. di squadra. Io prenderò le mie responsabilità”. Questa la risposta del ds della Roma a chi contestava la squadra giallorossa.

A Trigoria ieri non si respirava per nulla un’aria serena, tifosi arrabbiati che volevano certezze sul futuro e puntavano il dito anche su qualche operazione di mercato sbagliata, tirando in ballo l’acquisto dell’ivoriano Doumbia, oggetto di critiche e di fischi fin dalla sua prima gara con la maglia giallorossa. A tal proposito Sabatini ha cercato di placare gli animi rispondendo ai contestatori: “Mi prendo le responsabilità, ma aspettate almeno due mesi prima di ammazzarlo del tutto. Dovete aiutare la squadra, sono buoni giocatori e bravi ragazzi”.

Ai tifosi presenti a Trigoria poco importa del progetto del nuovo stadio, e lo hanno detto esplicitamente al dirigente della Roma presente: “Noi la squadra la portiamo sempre in groppa, ma voi dovete spronarli. Chi non ha le palle faccia un passo indietro perché sono 4 anni che sopportiamo umiliazioni. Dello stadio non ci importa, vogliamo i giocatori”. Dopo questo faccia a faccia fra tifosi e Sabatini, la società giallorossa ha diramato un comunicato con il quale anticipava di fatto il ritiro in vista della trasferta di Cesena che a questo punto della stagione diventa come le altre dieci partite fondamentale per difendere il secondo posto.

Il video che ritrae Walter Sabatini parlare con i tifosi contestatori, video tratto da forzaroma.info:

Redazione Peoplexpress

Seguici su