Juventus-Genoa 1-0: basta un “golazo” di Tevez, scudetto più vicino

(fonte: Ansa.it)

Segna Tevez e alla Juve basta per battere un Genoa sceso allo Juventus Stadium per strappare almeno dalla proibitva trasferta. Dopo la doppietta in Champions l’Apache bianconero si ripete con un goal da campione consentendo alla Juventus di staccare ancora la Roma, impegnata questa sera al Manuzzi di Cesena. Carlitos ha avuto la grande occasione per realizzare la doppietta ma dal dischetto l’attaccante argentino ha sbagliato il rigore che avrebbe chiuso anticipatamente la sfida.

Juve sugli scudi grazie al suo trascinatore principe, Allegri può iniziare a fare il conto alla rovescia per uno scudetto che sembra ormai aver preso la strada per Torino. 14 punti sono già sinonimo di cassaforte e se la Roma non dovesse fare risultato pieno le distanze vorrebbero dire quasi tricolore, attendendo sempre il risultato finale di Lazio, Napoli e Fiorentina, agguerrite concorrenti per il secondo posto.

(fonte: Ansa.it)

(fonte: Ansa.it)

Tabellino Juventus-Genoa 1-0

Juventus (3-5-2): Buffon, Chiellini, Bonucci, Barzagli, Padoin, Vidal (87′ Sturaro), Marchisio, Pereyra, Lichtsteiner (72′ Pepe ), Tevez, Llorente (72′ Matri). Allenatore Massimiliano Allegri.
Genoa (3-4-3): Perin (51′ Lamanna), De Maio, Burdisso, Roncaglia, Bergdich, Kucka, Bertolacci, Edenilson, Lestienne (65′ Laxalt), Perotti, Niang (46′ Borriello). Allenatore Giampiero Gasperini.

Marcatori: Tevez (Juventus) al 24′

Arbitro: Lo Bello.

Redazione Peoplexpress

Seguici su