MotoGp: podio tricolore, Valentino Rossi show in Qatar

valerossi-qatarIl dottore è tornato. In Qatar Valentino Rossi sbaraglia tutti e sul fino vince il Gp del Qatar davanti ad altri due italiani, Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone. Partito in decima posizione Vale supera tutti portandosi a ridosso del primo posto, gara di rara spettacolarità, roba da Rossi, così come il grande Valentino ha fatto nelle 109 vittorie ottenute in carriera.

“E’ stata una delle più belle gare della mia vita”, il commento a caldo del dottore, con 36 primavere alle spalle ha entusiasmato tutti, e dopo il gran successo della Ferrari, le note dell’Inno di Mameli, emozionano l’intera nazione orgogliosa della rossa e di Rossi. Ha vinto rimontando. in gara Vale ha dimostrato di avere qualcosa in più, in termini di aggressività e di esperienza, Rossi ha messo tutto il suo bagaglio ed in Qatar ha vinto da solo contro tutti lanciando un chiaro segnale al rivale Marquez.

Valentino Rossi con questa vittoria si rilancia per la conquista del titolo 2015 della Moto Gp, lo ha capito anche lui, se la sua Yamaha è quella apprezzata in gara in Qatar, allora quest’anno il campione di Tavullia potrà dire la sua. A margine della vittoria Rossi ha dichiarato: “Abbiamo fatto un grandissimo lavoro durante le prove, la moto era fantastica e passo dopo passo ho cercato di non arrendermi. Ho visto Lorenzo in difficoltà, io guidavo bene e alla fine ce l’ho fatta. Sono contento per me, il team e per tutti i ragazzi della Yamaha che lavorano con me”.

Nella domenica meravigliosa per lo sport italiano in ambito di motori, Vale si è complimentato con la Ferrari e con Vettel: “Grande Vettel, grande Ferrari. Di solito Valentino e la Ferrari è una coppia che stanno bene insieme. Grandi tutti”.

Alice Titone

Seguici su