MotoGP, Pedrosa annuncia il ritiro: “Lascio le gare, non ce la faccio più”

Dani_Pedrosa-ritiroA Losail in Qatar al termine del MotoGP Dani Pedrosa, pilota Honda, dopo aver raggiunto il sesto posto nella gara vinta da Valentino Rossi, davanti a Dovizioso e Iannone, ha annunciato il ritiro dalle gare per via una problema fisico che lo tartassa ormai da tempo. Pedrosa accusa un problema al braccio e neanche l’intervento chirurgico è riuscito a sistemare l’arto destro che non gli permette dalla scorsa stagione di competere ad alto livello.

E’ sceso letteralmente il gelo, Dani Pedrosa è uno dei migliori piloti di MotoGP, l’annuncio ha lasciato di stucco tutti gli addetti ai lavori ed i suoi fans. Già da qualche settimana, il pilota spagnolo ha pensato al ritiro e pare che da tempo abbia annunciato a Honda la sua intenzione. Dani Pedrosa sperava in una diminuzione del dolore ma in Qatar lo spagnolo ha capito che al momento la soluzione migliore è quello di mollare,

“Prima di tornare a correre devo sistemare il problema al braccio”. Questo sono le prime parole a caldo del pilota Honda dopo il sesto posto ottenuto con enorme sacrificio fisico a Losail in Qatar. “I miei risultati non sono mai stati all’altezza per questo. Ho provato a lungo a trovare una soluzione e migliorare, ma non ho ottenuto risposte incoraggianti. Mi sono operato, e l’intervento non è andato bene. Honda era al corrente della situazione”.

Un Pedrosa molto abbattuto ma che dinanzi alla realtà dei fatti deve necessariamente fermarsi: “siamo arrivati a questo punto, oggi. Non avevo altra scelta. Non posso continuare a gareggiare in questo modo. Il piano è sistemare il problema, ma non so ancora come. Tornerò a fare visite e nel frattempo ringrazio tutti i miei sponsor e sostenitori per il supporto che mi stanno dando in questo momento difficile della mia carriera”. Non sarà stato facile per Pedrosa prendere questa decisione ma in questo frangente particolare della sua carriera forse è la soluzione migliore.

Alice Titone

Seguici su