Apple: sblocco iPhone attraverso il riconoscimento facciale, basta un selfie

iphone 6L’azienda di Cupertino continua a lavorare per rendere l’esperienza “iPhone” sempre più unica. Ha da pochissimo depositato un brevetto che permette di sbloccare la tastiera dell’iPhone attraverso il riconoscimento facciale, ciò permetterebbe al proprietario dello smartphone Apple, ed anche agli altri autorizzati, di sbloccare nel minor tempo possibile il proprio iPhone, dando un opzione di sblocco in più rispetto ai già presenti metodi (riconoscimento impronte digitali e inserimento password da schermo). La nuova opzione analizzerà attraverso la fotocamera frontale del cellulare il volto del proprietario consentendo, se la fisionomia corrosponde, lo sblocco del dispositivo e l’accesso a tutte le funzioni dello smartphone di casa Apple.

Il riconoscimento facciale è un metodo già in uso da altre aziende del settore: Android attraverso la funzione smart-lock nei propri smartphone e Facebook col riconoscimento dei volti nelle foto da taggare.

Redazione Peoplexpress