Palermo: Arrestati 15 migranti islamici, gettarono 9 cristiani in mare durante la traversata

Fermati dalla polizia una quindicina di migranti islamici accusati, dopo essere stati soccorsi nel canale di Sicilia, di aver gettato in mare 9 compagni di viaggio cristiani. Gli investigatori hanno ritenuto le testimonianze attendibili e migranticoerenti, da quanto raccontano i testimoni, il fatto sarebbe accaduto al culmine di una rissa scoppiata per motivi religiosi durante “il viaggio della speranza”. i 15 islamici sono stati arrestati con l’accusa di omicidio plurimo e rinchiusi nel carcere Pagliarelli. Tra gli arrestati anche un minorenne di 17 anni.

Redazione Peoplexpress

Seguici su