Creta: Terremoto violento di magnitudo 6.2

Un violento terremoto è stato avvertito al largo dell’isola di Creta di magnitudo 6.2 della scala Richter. L’Usgs ha individuato l’epicentro a 50 km di distanza dal punto in cui si uniscono la placca africana e quella euroasiatica. Il terremoto è stato avvertito dalla popolazione ma l’ Istituto di geodinamica di Atene rassicura che al momento non ci sono vittime ne danni. L’episodio ha comunque terrorizzato gli abitanti delle zone costiere di Creta creando panico e fughe per strada. Il sisma principale è poi stato seguito da altre 10 scosse di minore intensità. Sempre oggi una scossa di magnitudo 5.6 è stata avvertita nella città portuale di Pafos, sulla costa sud-occidentale di Cipro.

Terremoto Creta

Redazione Peoplexpress

Seguici su