Jovanotti: morto a Cortona il padre Mario, Lorenzo posta Immortali su Facebook

La scorsa notte Lorenzo Jovanotti sul proprio profilo di Facebook ha postato il link di youtube della canzone di successo Immortali, brano inserito nell’ultimo lavoro discografico del cantante di Cortona, Lorenzo CC 2015. In poco tempo i fanso ha compreso il perchè di quel post, Jovanotti lo ha dedicato al padre, Mario Cherubini, che dopo qualche ora è deceduto. 81enne di Cortona, molto legato alla sua terra natìa anche se per ragioni di lavoro ha vissuto tantissimo tempo a Roma, lui che ha prestato servizio presso il Vaticano svolgendo mansioni importanti.

jovanotti1-ballaròJovanotti era molto legato al padre Mario, nel 1995 gli dedicò il brano “Mario” inserito nell’album che ottenne un successo spaventoso, tra l’altro fu il trampolino di lancio definitivo dell’artista, Lorenzo 1995. Il legame fra Jova ed il padre si temprò con un altro lutto che ha colpito la famiglia Cherubini, la morte del fratello Umberto, celebre fu la dedica da parte di Lorenzo per il fratello scomparso della canzone Fango, inserita nell’album Safari del 2008. Il fratello del cantante era un istruttore di volo e proprio durante un’esercitazione è morto nei pressi di Latina.

Mario Cherubini si è spento in Ospedale a Cortona, da tempo le condizioni di salute del papà di Lorenzo non erano delle migliori, e questa notte è deceduto, i funerali saranno celebrati nella giornata di domani sempre nella cittadina toscana. Il sindaco della cittadina ha voluto dedicare un pensiero a Mario Cherubini, Francesca Basanieri: “Per tutta la comunità cortonese, è un momento di grande tristezza. Con Mario Cherubini se ne va un pezzo di storia della città, una persona che ha dimostrato con la sua vita quanto forte possa essere l’amore per Cortona.

Il suo impegno nel sociale, il suo continuo interesse per le vicende cittadine hanno rappresentato un esempio di responsabilità civica e sociale unico, desidero esprimere ai figli Lorenzo, Anna e Bernardo la vicinanza mia personale e di tutta la cittadinanza che rappresento. La famiglia Cherubini è un pilastro della nostra comunità e noi vogliamo che sentano tutto il nostro affetto”.

Redazione Peoplexpress

Seguici su