Roma, solo un pari contro l’Atalanta, fischi anche senza Sud

La Roma attendeva l’Atalanta per il contro sorpasso ai cugini della Lazio, che hanno perso allo Juventus Stadium contro la squadra ormai campione d’Italia. Invece solo un punto, Lazio agganciata al secondo posto e la Roma che spreca un’occasione ghiotta di portarsi a due lunghezza di vantaggio. La gara con i bergamaschi si era messa subito nel verso giusto, calcio di rigore di Francesco Totti, uno dei pochi a cercare di rompere il muro eretto dagli atalantini dell’ex laziale Reja ma poi pian piano le gambe dei giallorossi non avevano la forza necessaria per accelerare una gara condotta al cloroformio dagli uomini di Garcia.

garcia-roma-atalantaQualche sussulto dopo l’ingresso di Ibarbo, voglioso di rivincita che ha preso il posto dello sconsolato e deludente Iturbe, grande colpo del mercato della Roma, e oggetto di critica da più parti. Roma-Atalanta all’Olimpico si è giocata senza i cori della Sud, la chiusura della parte centrale della Curva giallorossa, clima surreale allo stadio dove quel cuore pulsante ed incessante è venuto mancare.

Nessun alibi per la Roma di Garcia, apatica, abulica, confusionaria e prima di reattività, la squadra giallorossa da gennaio è stata quasi sempre così, ha peggiorato il suo ruolino di marcia ed adesso dovrà sudare per conquistare il secondo posto valido per la qualificazione in Champions League.

TABELLINO ROMA-ATALANTA 1-1
ROMA: De Sanctis 6; Torosidis 5.5 (37′ st Doumbia sv), Yanga-Mbiwa 5, Astori 6, Holebas 5; Paredes 6 (11′ st Keita 6) Nainggolan 6; Florenzi 6, Ljajic 5, Iturbe 4.5 (11′ st Ibarbo 5); Totti 5.5. (28 Skorupski, 1 Lobont, 42 Balzaretti, 33 Spolli, 3 Cole, 48 Ucan, 53 Verde, 96 Sanabria). All. Garcia 5.

ATALANTA: Sportiello 6.5, Benalouane 6, Stendardo 5.5, Masiello 6, Drame 6; Gomez 6, Carmona 6, Baselli 5 (12′ st Migliaccio 6.5), Estigarribia 6; Emanuelson 6 (20′ st Moralez 6); Denis 6 (35′ st Bianchi s.v.). (1 Avramov, 78 Frezzolini, 3 Del Grosso, 22 Zappacosta, 95 Grassi, 27 Rossetti, 7 D’Alessandro, 98 Yannick). All. Reja 6.5 Arbitro: Gervasoni di Mantova 6 Reti: nel pt 2′ Totti (rigore), 22′ Denis (rigore) Angoli: 11-1 per la Roma Recupero: 0′ e 5′ Ammoniti: Baselli, Benaluane, Dramè, Astori, Yanga Mbiwa, Migliaccio, Stendardo, Ibarbo per gioco scorretto, Paredes per comportamento antiregolamentare.

Gianfilippo Bonanno

About the Author

gianfilippo bonanno
Gianfilippo Bonanno nato a Castelvetrano in provincia di Trapani il 21 maggio 1978. Ha maturato esperienze sul web su diversi portali d'informazione sportiva (Forza-Roma.com) e su siti d'informazione generalista (www.esclusivista.it). Grande appassionato di sport, di calcio soprattutto, ha maturato anche esperienze dirigenziali avendo ricoperto per anni ruolo di segretario generale e di team manager nella squadra dilettantistica della Folgore di Castelvetrano. Editore e blogger del portale Peoplexpress.it. Suo contatto personale 3494475351