Calciomercato Inter: Yaya Touré, ci siamo! L’ivoriano adora Mancini

Roberto Mancini è la chiave giusta per l’Inter che ambisce al primo grande colpo del prossimo calciomercato, l’ivoriano Yaya Touré, uomo di caratura mondiale che dopo l’esperienza al Manchester City è pronto ad una nuova sfida, l’Inter è pronta a sferrare il colpo anche se nelle ultime ore il Psg si è fatto avanti per Yaya. All’Inter sono tranquilli, da indiscrezioni che rimbalzano dalla Premier, Touré pare che abbia già deciso il suo futuro prossimo, Yaya vestirà la maglia nerazzurra e nelle prossime ore i dirigenti dell’Inter cercheranno di concludere per evitare che qualche squadra come il Psg possa inserirsi ed allettare il centrocampista della Costa D’Avorio.

yaya-toure-interPerchè Mancini è fondamentale per l’acquisto del giocatore? Da tempo tutti conosco il rapporto che intercorre tra il tecnico di Jesi ed il suo ex calciatore ai tempi del City ma ad avvolorare il forte legame fra i due, le parole del calciatore che non ha sciolto l’ultimo dubbio sul suo futuro: “Quando sono arrivato al Manchester City, Pellegrini non era ancora l’allenatore. Tutti i giocatori, così come gli allenatori, vanno e vengono. Come ho già detto più volte, io ho l’obbligo nei confronti dei tifosi del City di combattere fino a quando la mia epoca qui non sarà finita, e lo devo a me e al mio continente. Le mie decisioni non saranno condizionate da un eventuale cambiamento dell’allenatore, ma piuttosto dalle sfide che mi verranno proposte”.

Su Roberto dice: “Mancini è un mentore per me, è un coach fuori dal comune, non è un segreto per nessuno che io ho adorato le stagioni in cui lui era l’allenatore, così come adoro giocare al City adesso. Come ho già detto in precedenza, sono arrivato a uno stadio in cui sono più interessato alle sfide sportive che un club mi offrirà che a qualsiasi altra cosa”.

Roberto Mancini sarà il motivo vincolante che “costringerà” Yaya Touré a vestire la maglia nerazzurra la prossima stagione, il Psg è avvisato e nelle prossime ore la dirigenza nerazzurra dovrà sferrare il colpo.

Gianfilippo Bonanno

About the Author

gianfilippo bonanno
Gianfilippo Bonanno nato a Castelvetrano in provincia di Trapani il 21 maggio 1978. Ha maturato esperienze sul web su diversi portali d'informazione sportiva (Forza-Roma.com) e su siti d'informazione generalista (www.esclusivista.it). Grande appassionato di sport, di calcio soprattutto, ha maturato anche esperienze dirigenziali avendo ricoperto per anni ruolo di segretario generale e di team manager nella squadra dilettantistica della Folgore di Castelvetrano. Editore e blogger del portale Peoplexpress.it. Suo contatto personale 3494475351