Sciopero Generale Scuola 5 maggio 2015: VIDEO | FOTO cortei in tutta Italia

Giornata di Sciopero Generale della Scuola oggi 5 maggio 2015, in diverse città d’Italia organizzati cortei di protesta nei confronti del governo, 6 i punti cardini che hanno smosso i presidi ed il personale docente ad aderire allo sciopero nazionale con la conseguente chiusura delle scuole. I punti che hanno spinto i sindacati allo sciopero: No ai super poteri del dirigente scolastico e a modelli di gestione autoritaria che stravolgono i principi di un’autonomia fondata sulla collegialità, la cooperazione, la condivisione, il pluralismo culturale e la libertà di insegnamento. Subito un piano di assunzioni che assicuri la stabilità del lavoro per tutto il personale docente e ATA impiegato da anni precariamente.

Sciopero-generale-nazionale-scuola-5-maggioOrganici adeguati al fabbisogno, per un’offerta formativa efficace e di qualità. Rinnovo del contratto scaduto da sette anni per una giusta valorizzazione del lavoro nella scuola. No a incursioni per legge su materie soggette a disciplina contrattuale, come le retribuzioni e la mobilità del personale. Avvio di una politica di forte investimento su istruzione e formazione, recuperando il gap che separa l’Italia dagli altri paesi europei.

buona-scuola-sciopero-generale-5-2015

Lo sciopero generale della Scuola oggi 5 maggio 2015 vedrà i cortei nelle maggiori piazze d’Italia: Aosta, Bari, Catania, Genova, Palermo e Roma.

VIDEO flash mob notturno studenti:

A breve i video dei cortei organizzati per lo Sciopero Generale della Scuola. IN AGGIORNAMENTO

Redazione Peoplexpress

 

Seguici su