The Voice of Italy 6 maggio 2015: il cecchino Di Cesare convince J-Ax con Rather Be VIDEO

Maurizio Di Cesare, l’ultimo scelto da J-Ax nel corso delle audizioni di The Voice continua la corsa verso il titolo e nella semifinale del programma di Rai Due interpreta un pezzo non facile Rather B dei Clean Bandit. J-Ax prima dell’esibizione presente il suo talento come è solito fare: “All’inizio eri il killer che cercavo adesso è un vero cecchino del palco, io penso che tu sai a tuo agio nel pop come Jenna Jameson stia in un set porn”. Di Cesare accetta con entusiasmo il pezzo che il suo coach ha scelto per lui ed anche questo entusiasmo al rapper milanese, nei panni di maestro, piace moltissimo. Nell’esibizione di Rather Be dei Clean Bandit, Di Cesare convince tutti, il giudizio del pubblico però non lo salverà subito ma poi ci penserà J-Ax a farlo proseguire nelle seconde semifinali del live di The Voice Of Italy.

Interpretazione del brano davvero notevole per il ragazzo di Cagliari, J-Ax, alle audizioni ha cercato quella voce, dopo tantissime esibizioni, alla fine Maurizio Di Cesare lo aveva convinto. E’ il pupillo di J-Ax e questo potrebbe portarlo in finale anche se la concorrenza quest’anno a The Voice Of Italy 2015 è davvero molto agguerrita.

GUARDA IL VIDEO dell’esibizione di Maurizio Di Cesare – team Ax – Rather B Clean Bandit:

maurizio-dicesare-teamj-ax

 

Redazione Peoplexpress

Seguici su