Tennis: Open BNL, Fognini passa, fuori gli altri azzurri

Agli Internazionali di Tennis di Roma, gli Open BNL, un italiano su quattro ce l’ha fatta, si tratta di Fabio Fognini che si è qualificato al secondo turno degli Internazionali Bnl d’Italia, sono stati eliminati Simone Bolelli, Paolo Lorenzi e Thomas Fabbiano. Tra le donne, successi per Sara Errani e Karin Knapp, che ha vinto il derby azzurro contro Francesca Schiavone.

fognini-atp-internazionali-romaFabio Fognini, numero 31, ha battuto in poco più di un’ora e mezza lo statunitense Steve Johnson, numero 50 nel ranking, al termine di un match tirato e molto equilibrato. Il 27enne ligure se la giocherà con Grigor Dimitrov, n. 11, già incontrato di recente a Montecarlo e Madrid. Le dichiarazioni a caldo di Fognini: “Dimitrov è un talento incredibile, gioca bene ovunque, ma ho le carte per farlo preoccupare. Spero che questa sia la volta buona e conta molto sul sostegno del pubblico romano, che «nei momenti di difficoltà può fare la differenza”.

Nelle donne bella giornata per Sara Errani, che ha conquistato una vittoria dopo una gran fatica battendo Daniela Hantuchova. La Errani, numero 15 del ranking, ha superato la slovacca ed ha ottenuto l’accesso al turno successivo. Le parole della tennista romagnola: “Tecnicamente non mi sono piaciuta tantissimo. Penso alla prossima partita. Speriamo di arrivarci agli ottavi, poi si vedrà. Christina McHale è una giocatrice fastidiosa, che ha un gran diritto”.

Redazione Peoplexpress

Seguici su