Video Maurizio Crozza Di Martedì 12/05/2015: Berlusconi a Bolzano, Salvini il capitano, Renzi e gli impresentabili

Torna come ogni settimana la copertina di Maurizio Crozza nel corso del programma di politica Di Martedì su La 7 condotto da Giovanni Floris. Crozza dopo lo show “Crozza Nel Paese delle meraviglie” in onda il venerdì, come di consueto, interviene con la sua copertina nel programma politico portando la sua inconfondibile satira applicata alla politica e commentando in chiave umoristica i fatti politici degli ultimi sette giorni avvenuti in Italia.

crozza-copertina-7aprile2015-dimartedìIl comico genovese la scorsa settimana ha incentrato la sua copertina a Di Martedì sulla Orfini, la Fornero, poi Expò e l’immancabile Premier Renzi che canta a modo suo l’inno di Mameli. Questa settimana Maurizio Crozza inizia così il suo monologo satirico: “Ciao Giova, lasciami complimentare con Berlusconi per il risultato delle amministrative, a Bolzano Forza Italia è passato dal 22 al 4 per cento, che campagna elettorale ha fatto a Bolzano, neanche se vai a Bolzano a gridare Bolzano M…a, povero Berlusconi come se fosse Marco Predolin.

Ieri ho letto che Marina e Pier Silvio hanno dato 100 euro per la campagna elettorale, ormai ha già dato Silvio e come vedere la Sandrelli rifare un film con Tinto Brass. A Trento gli hanno votato trentatre trentini ma trotterellavano per Salvini. A Salvini cantavano “Un capitano c’è solo un capitano, come se fosse Francesco Totti”. Salvini gli ha dato dello schiavista a Alfano, e come vedere Giovanardi fare il paggetto al matrimonio di Elton John”.

Crozza prosegue con Alfano: “Alfano tutte le volte che fa qualcosa gli chiedono di fare sempre un passo indietro, è un sub normale e più un subnormale, sui migranti però ci penserà l’Europa, saranno affondati i barconi, i profughi che arriveranno verrano distribuiti in tutti i paesi d’Europa. Giova io sono un cretino ma se affondi tutti i barconi i profughi come arrivano, ospitiamo solo i campioni di nuoto, l’Europa per costruire nuovi centri d’accoglienza vuole controllare con i commissari, la mafia bombarderà i treni che portano i commissari, Europa non vi fidate, mica abbiamo tutte le liste che appoggiano De Luca in Campania”.

Renzi ha detto che i candidati a favore di De Luca m’imbarazzano, ti do del tu Renzi, davanti ad una lista di impresentabili t’imbarazzi, fai fuori i gufi e tieni gli impresentabili? Ma con qualcuno dovrò vincere (imitando Renzi), Crozza conclude così la sua copertina a Di Martedì.

GUARDA LA COPERTINA DI MAURIZIO CROZZA  A DI MARTEDI’ DEL 12 MAGGIO 2015:

Redazione Peoplexpress

Seguici su