Allerta Meteo Sicilia: preallarme della Protezione Civile, in arrivo fortissimi temporali

Le previsioni meteo sulla Sicilia non sono molto incoraggianti, infatti sono in arrivo in tutta l’isola forti ed abbondanti temporali che interessanno sia la parte occidentale, compresa fra le province di Trapani, Agrigento e Palermo sia la parte centrale-orientale che comprende le province di Messina, Catania, Siracusa, Ragusa, Caltanissetta e Enna. Nei giorni scorsi i maggiori portali di informazioni meteorologiche avevano preannunciato l’arrivo in Italia dalla Francia del ciclone denominato Ferox, che avrebbe interessato le regioni settentrionali dell’Italia e via via fino al Sud, isole maggiori comprese.

allerta-meteo-sicilia-rischio-idrogeologicoLa Protezione Civile sta monitorando la questione relativa al maltempo in Sicilia ed ha diramato un comunicato in cui con il colore arancione (preallarme) indica la regione in cui a breve ci saranno dei forti acquazzoni. (Nella Foto la tabella del rischio idrogeologico) Ecco quanto riporta la nota della Protezione civile sulla situazione meteo della Sicilia: “Dalle prime ore di domani, domenica 17 maggio 2015, e per le successive 24-36 ore. Si prevedono precipitazioni a prevalente carattere temporalesco. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Le precipitazioni saranno “diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, specie settore centro occidentale, con quantitativi cumulati da moderati a localmente elevati.”

Come riporta il portale meteoweb.eu non solo l’allerta meteo con l’arrivo di veri e propri nubifragi anche un abbassamento notevole delle temperature: “Le temperature crolleranno davvero di circa 20°C in poche ore. Già nella prossima notte arriverà un primo fronte freddo, che farà crollare le temperature provocando le prime piogge e i primi temporali. Sarà un sabato di forte maltempo soprattutto nella Sicilia occidentale. Palermo, dopo i +37°C di oggi, domani potrebbe fermarsi a +18°C e domenica addirittura non superare i +17°C. Il maltempo sarà particolarmente estremo, con piogge torrenziali e forti temporali. Attese anche forti grandinate con trombe d’aria e colpi di vento particolarmente intensi su gran parte del territorio calabro/siculo, ma soprattutto tra le province di Palermo, Messina, Catania e Reggio Calabria”.

Redazione Peoplexpress

Seguici su