Calciomercato Juventus: Khedira dopo le visite, bianconeri irrompono su Nainggolan

Sami Khedira ha fatto sapere alla Juventus che se l’ultimo ostacolo sono le visite mediche, lui è disposto subito a sottoporsi ai rituali prima di firmare il contratto, pur di andare in bianconero il centrocampista tedesco è disposto a tutto. Messaggio chiaro recepito dalla Juve, società bianconera che nel frattempo si è gettata a capofitto in uno dei più spinosi casi del prossimo calciomercato: Radja Nainggolan, centrocampista in forza alla Roma ma in comproprietà con il Cagliari. Da tempo il centrocampista belga è nel mirino di Marotta e Agnelli, il giocatore della Roma sarebbe un acquisto eccellente in vista anche di una cessione “pesante”.

Radja-Nainggolan-calciomercato-romaNella mediana la Juve di Allegri potrebbe cambiare volto: via Pogba e Pirlo, dentro Khedira e Nainggolan, due ottimi rinforzi che il tecnico bianconero scruta ormai da molto tempo. Se per Khedira il tutto è vincolato dalle visite mediche a cui dovrebbe sottoporsi il tedesco, per Radja il discorso è alquanto complesso. Sabatini, ds della Roma, constantemente cerca di convincere il Cagliari a cedere definitivamente il calciatore per 8 milioni, cifra relativa sempre alla seconda metà ma da Cagliari fanno capire che la distanza è notevole, la seconda metà di metà vale almeno 15 milioni.

La Juventus per quella cifra non si pone problemi, acquistare Nainggolan per 15 milioni è una fortuna immensa, la Roma però non vuole rimanere inerme ad osservare le dinamiche che riguardano il proprio tesserato, a Roma Nainggolan è amato, Garcia non vuole perderlo e quasi certamente Pallotta e Sabatini faranno un sacrificio per farlo rimanere in giallorosso. La Juve si sa che in questi casi detiene un “potere” di acquisto notevole, non solo dal punto di vista economico ma anche e soprattutto di fascino anche se con un “tipetto” come Nainggolan la questione è ben diversa: il calciatore si è reso protagonista di “frecciate” contro la Juve che non sono piaciute ai tifosi bianconeri.

A Torino nonostante tutto però il centrocampista piace molto, Allegri vorrebbe il belga, alla Roma comunque rimangono fermi sull’idea di riscattare dal Cagliari Radja. Roma-Nainggolan-Juventus, potrebbe essere il triangolo caldo anzi caldissimo del prossimo calciatore, Sabatini e Pallotta sperano di non andare alle buste con la società sarda, Marotta e Agnelli sperano che fra Roma e Cagliari nelle prossime ore i rapporti s’incrinino così portare Nainggolan a Torino sarebbe solo una questione alquanto semplice. Dopo Sami Khedira, il centrocampista belga è tornato prepotentemente nei pensieri della Juventus e la Roma è avvisata.

Redazione Peoplexpress

Seguici su