Calciomercato Napoli: Mihajlovic, è fatta! Eder e Soriano lo seguiranno

Il calciomercato del Napoli ha vissuto una giornata di rivelazioni, e se nella città partenopea, specie nel quartier generale degli azzurri le bocche sul futuro sono cucite, da Genova, rimbalzano delle voci che riguardano il Napoli e la sua prossima guida tecnica: Sinisa Mihajlovic sarà il tecnico del Napoli 2015/2016, lo ha detto Ferrero, presidente vulcanico della Sampdoria che attraverso Radio Kiss Kiss ha affermato che il suo attuale allenatore sarà il nuovo tecnico del Napoli, alla specifica domanda Mihajlovic al Napoli, il presidente doriano ha dichiarato: “Mihajlovic al Napoli? Menomale per lui e per Aurelio (De Laurentiis ndr). Mihajlovic è un grande uomo e un grande allenatore. Il Napoli ha fatto una grande scelta.

mihajlovic-calciomercato-napoliSe Aurelio ha fatto la scelta giusta? Questo può dirlo solo il campo. Non so perché l’ha preso e se l’ha preso, ma se è vero per me ha fatto un affare”. Alla domanda se de Laurentiis e Sinisa siano compatibili, Ferrero ha rilanciato: “E’ come se vi svelassi il finale di un film. Se uno va a vedere un giallo non vuole sapere il finale In bocca al lupo, ma io non so niente di questa cosa, avete fatto un tale casino che da quando si parla di questa cosa i miei giocatori si sono un po’ seduti”.

Ferrero però non ha svelato, che il tecnico farà di tutto per portarsi almeno due pezzi pregiati della Sampdoria, fra tutti Eder e Soriano, due calciatori che hanno disputato una grande stagione e che sicuramente andranno verso altri lidi. Mihajlovic li ritiene dei giocatori importanti, l’italo brasiliano, che fra l’altro ha già fatto il suo esordio con la nazionale italiana andrebbe bene nel 4-3-3 che intenderà proporre Sinisa, Soriano è un jolly di centrocampo, capace di fare le due fasi indistintamente e negli ultimi tempi si è fatto trovare pronto anche in zona goal.

Sulle cessioni del Napoli bisognerà attendere domenica, la gara che vale il preliminare di Champions League, a questo punto Mihajlovic dovrà fare il tifo per il Napoli con la sua squadra del “cuore”, la Lazio. I preliminari impongono un anticipo di ritiro ma in una piazza come Napoli, l’appetito vien mangiando e per Sinisa Mihajlovic è la prima panchina di un certo livello, a Napoli lo attendono a braccia aperte? Dopo la gara con la Lazio sicuramente tutto verrà svelato e si conosceranno quanti sono contenti della nuova guida tecnica del Napoli targato Mihajlovic.

Redazione Peoplexpress

Seguici su