Rissa Campidoglio: lite fra consiglieri a Roma, un ferito VIDEO

Una rissa inattesa nel corso di una seduta del Consiglio Comunale di Roma al Campidoglio è costato il ricovero in ospedale per un consigliere, Alessandro Onorato della Lista Marchini, che ha avuto la peggio nella colluttazione avuta con un altro consigliere, Gianluca Peciola del Sel. Il tutto è nato dopo un clima rovente che si respirava al Campidoglio per via della protesta dei dipendenti di una Multiservizi, il numero legale non raggiunto ha avviato la rovente reazione dei lavoratori, alcuni dei quali da due giorni si trovano al Campidoglio, da lì lo scontro animato fra Onorato e Peciola poi degenerato in una vera e propria rissa.

rissa-campidoglio-videoAscoltati dai giornalisti i due dopo la lite hanno dichiarato, Onorato: “Sono stato aggredito dopo vergli detto di vergognarsi, sicuramente con toni molto accesi, visto che da tre giorni ci sono dei lavoratori della Roma Multiservizi che per protesta dormono in Campidoglio. Lavoratori a cui non è stato permesso neanche di ricevere cibo e acqua. Volevo sapere semplicemente chi avesse dato l’ordine di predisporre una misura così vergognosa. La
prossima volta mi farò rompere anche la testa, così forse potrò ricevere le scuse di persone che non sono degne di rappresentare i cittadini”.

Il collega Peciola si difende: “Lui ha tentato di aggredirmi”. Poi in serata ha chiesto scusa al collega: “È increscioso e sono addolorato per quanto accaduto oggi in Campidoglio con il consigliere Onorato, Mi spiace veramente mi spiace per le ferite riportate da Onorato e spero che si rimetta presto. Queste sono cose che non devono accadere. Mai più!”.

GUARDA IL VIDEO:

Redazione Peoplexpress

Seguici su