Andrea Dipré: cacciato da Facebook, decisiva forte reazione del web

Il mondo del web e degli internauti è riuscito a segnalare Andrea Dipré ed a farlo cacciare dal potente social network Facebook. Il personaggio, noto per le sue televendite, negli ultimi mesi si era reso protagonista di post in compagnia di Sara Tommasi, i due avevano addirittura anticipato le loro nozze il prossimo 10 giugno a Montecarlo. Tantissimi utenti si sono schierati in questa che potrebbe diventare la prima presa di posizione nei confronti di Dipré sul conto pesa la molteplicità di post, con tanto di video e immagini, non graditi dal popolo di internet.

dipré-sara-tommasiGiorni fa, l’ex fidanzato di Sara Tommasi aveva lanciato un accorato appello a non dare peso ai post di Dipré, consigliando di non condividere il materiale pubblicato per non dare importanza. Una prima vittoria è stata raggiunta: Andrea Dipré è stato cacciato da Facebook a seguito della forte reazione del mondo del web italiano. Tutti attendono la reazione del “re” delle televendita e quale azione intende seguire per tornare ad avere visibilità nei suoi post pubblicati.

Particolare importanza hanno avuto sul web, le “denunce” a carico di Dipré e di riflesso sulla Tommasi, di Selvaggia Lucarelli e di Falco l’invasore, per il suo atteggiamento ritenuto offensivo nei confronti della morale pubblica ma soprattutto preoccupante per la salute di Sara Tommasi, apparsa sempre più in balia dello stesso Dipré. Adesso tutte queste critiche e richieste sembrano essere state accolte ed Andrea Dipré ha dovuto dire addio alla sua pagina Facebook che contava oltre 800mila utenti che lo seguivano.

Redazione Peoplexpress

 

Seguici su