Calciomercato Juventus: scatto Higuain, Tevez Day, Psg o Atletico Madrid

Marotta, ad bianconero, attende la decisione di Tevez, vicinissimo all’addio, Atletico Madrid e Psg alla finestra in attesa di Carlitos, per mettere a segno il colpo da novanta del calciomercato bianconero: Gonzalo Higuain del Napoli! Il Pipita rimane sempre un grande sogno della Juventus, adesso, con la quasi certa partenza di Tevez, l’attaccante argentino del Napoli sarebbe il nome giusto al posto giusto. Da Napoli però le bocche sono cucite, non si parla di Higuain, quasi come se fosse un tabu, la paura di perdere il Pipita è alta, la Juve è una piazza che alletta tantissimo l’attaccante che ha voglia di giocare ad alti livelli, vuole disputare la prossima Champions League e con la maglia bianconera avrebbe la possibilità di disputare la competizione da protagonista.

higuain-juventusOggi è il Tevez Day, Carlitos deciderà il suo futuro prossimo entro questa sera, la Juve attende la risposta dell’Apache alla domanda formulata “Vuoi rimanere ancora un altro anno con noi?”, il tentennamento di Tevez non è che sia stato molto gradito dalla dirigenza bianconera, dopo la finale persa con il Barcellona, in casa Juve tutti si aspettavano che l’attaccante volesse rimanere un’altra stagione magari per tentare di vincere la Champions League ed invece, Tevez si è preso alcuni giorni per decidere in quale meta andare a giocare la prossima stagione. Atletico Madrid e Psg attendono l’Apache, i colchoneros di Simeone sembrano essere leggermente in vantaggio.

Altra “grana” per la Juve è la siutazione relativa al futuro immediato di Andrea Pirlo, resta o parte? Questo è il dilemma anche se Marotta, a conclusione del summit avuto con i vertici bianconeri ha ribadito che Pirlo rimarrà almeno fino al 2016. Nelle prossime ore si saprà con certezza se il centrocampo della Juventus si priverà delle prestazioni del forte regista. Intanto però, a parte le lusinghe dei grandi club per Pogba, pare che anche Vidal sia entrato nei pensieri di qualche forte squadra, il cileno non è nella lista dei partenti ma se a Torino dovesse arrivare una super offerta anche Arturo diventerebbe cedibile.

Fermento in casa Juventus, si cerca di capire quanti vogliono realmente andare via, anche se questo non è molto ben compreso dalla dirigenza, sembra quasi che nella mente di alcuni pezzi pregiati dello spogliatoio bianconero ci sia una voglia di cambiare aria. Un campionato vinto anticipatamente, una Coppa Italia conquistata, una finale persa contro i mostri sacri del Barcellona, non sono bastati a voler far rimanere gente come Pogba, Vidal, Pirlo e Tevez?

Redazione Peoplexpress

Seguici su