Calciomercato Juventus: Zaza in pole, Tevez addio vicino ma il top player?

In casa Juventus si cerca di far chiarezza innanzitutto sul capitolo cessioni, il City è vicino a formulare una mega offerta per Paul Pogba e nel frattempo Carlitos Tevez si è avvicinato nuovamente al Boca dopo qualche giorno in cui due formazioni europee, Atletico Madrid e Psg sembravano essere in vantaggio per prendere l’Apache. Nella giornata di oggi, le conferme arrivano dal Sassuolo per la Juve: Berardi rimarrà un’altra stagione in neroverde mentre l’altro gioiello, l’attaccante Zaza potrebbe essere il rinforzo che si metterà a disposizione di Allegri per la prossima stagione.

Allegri-juventusZaza è opzionato dalla Juventus già da qualche anno, ora che i bianconeri cercano una punta potrebbe essere lui l’uomo nuovo dell’attacco di Allegri. Con la partenza di Tevez, Zaza rimarrà l’unica scelta effettuata dalla Juve? Questo dubbio è uscito fuori da qualche giorno, in molti pensano che la società bianconera, con Morata, Dybala e Llorente potrebbero puntare sull’attaccante del Sassuolo Zaza, entrato ormai da tempo nel giro della nazionale di Antonio Conte. Questa scelta, azzardata per molti, potrebbe far svanire il sogno di vedere nel prossimo attacco della Juve il top player che in tanti attendono, perchè se Tevez, andasse veramente via, Allegri vorrebbe una punta di livello internazionale per la sostituzione.

Dove sono finiti i vari Higuain, Cavani, Falcao? Pare infatti che in casa Juve si stia pensando parecchio sulle prossime mosse da mettere in pratica, tutto gira attorno alle possibili cessioni di Tevez, il Boca sembra essere tornato all’attacco per l’Apache, e di Pogba, il City, dalle voci circolanti, dovrebbe a breve presentare alla Juventus, la super offerta. Se i due andranno via, il solo Zaza non potrà accontentare i tifosi che dopo la delusione della finale ma con una grande stagione disputata, attendono il pezzo grosso per sognare di alzare finalmente dopo 20 anni l’ambito trofeo continentale.

Juventus attiva nel mercato italiano ma senza nulla togliere alle vicende legate all’estero, dopo Dybala e Khedira, Marotta vorrebbe vedere chiaro sulle probabili cessioni di Pogba e Tevez, poi iniziare l’assalto ai grossi colpi di mercato. L’ad bianconero vorrebbe Nainggolan ma pare che nelle prossime ore il Cagliari e la Roma troveranno finalmente l’intesa, se va via Pogba si sostituirà il francese? La Juventus dovrà mettere a segno un bel colpo, la paura fra i tifosi e che la dirigenza decida di applicare una strategia che non pensa per nulla a qualche follia estiva nonostante le casse societarie adesso cantano vittoria.

Redazione Peoplexpress

Seguici su