Calciomercato Juventus: Kondogbia, fra le litiganti Inter e Milan il terzo gode

Geoffrey Kondogbia è entrato in una lotta a tre forse a quattro, tutti vogliono il centrocampista del Monaco, a cominciare dal Milan, proseguendo per l’Inter ed infine Juventus e Tottehnam. Quattro squadre per cercare di prendere il gioiello dei monegaschi, serata caldissima a Montecarlo, sono presenti tutti i club con i loro emissari, Galliani, ad rossonero, ha fatto sapere che non lascerà il Principato di Monaco prima vedere conclusa la trattativa di Kondogbia.

kondogbia-milanNel pomeriggio l’Inter sembra essere passata in vantaggio ma attenzione che fra le milanesi che si contengono il centrocampista si è inserita nell’ultima ora anche la Juventus con il chiaro intento di soffiarlo e portarlo in Italia. Nonostante Allegri abbia dichiarato che Pogba rimarrà alla Juve, Geoffrey Kondogbia sarebbe il sostituto numero del francese, se Kondogbia arriverà in bianconero, Marotta e Agnelli penserebbero di mettere ufficialmente in vendita Paul Pogba, il Barcellona attende con ansia i risvolti delle trattative che si stanno tenendo al Principato.

Le parole di Adriano Galliani, riportate da sportmediaset all’uscita del ristorante a Montecarlo: “Non sono né ottimista né pessimista. Da troppi anni faccio trattative e non mi sbilancio. Di sicuro non mi muoverò da Montecarlo”. Sull’intromissione dell’Inter ha sorriso l’ad rossonero: “Posso solo dire che si è inserita anche la Juventus in questa specie di trofeo Tim che si sta disputando a Montecarlo”.

Anche Galliani ha ammesso che la Juve non è fuori dai giochi per Kondogbia, i bianconeri potrebbero approfittare delle due duellanti milanesi per sferrare il colpo di mercato, Marotta da tempo segue il centrocampista naturalizzato francese del Monaco, visionato bene già nella doppia sfida della Juventus ai quarti di finale dell’ultima Champions League.

L’Inter fino a ieri interessata a Kondogbia ma non troppo, oggi ha invece deciso di andare in fondo, pare infatti che dietro ci sia stata una forte volontà del tecnico Mancini che ha telefonato lo stesso calciatore per capire le intenzioni di un possibile trasferimento in nerazzurro. Dalla telefonata di Mancini è partito l’assalto al francese, Ausilio è volato a Montecarlo mettendo sul piatto del club monegasco una bella cifra.

Ore frenetiche per il giocatore ambito da tre club italiani e da uno inglesi, il Tottehnam che nonostante, l’ardita concorrenza, non vuole sentirsi esclusa dalla lotta per ottenere il forte centrocampista. Entro domani tutto sarà risolto e vedremo alla fine chi la spunterà nella bagarre nata nelle ultime ore per il giocatore del Monaco, Geoffrey Kondogbia.

Redazione Peoplexpress

Seguici su