Calciomercato Milan: Witsel e Bacca per tornare grandi, Higuain no!

Giornata importante per il calciomercato del Milan, in casa rossonera si cercano quei colpi di mercato per far salire l’entusiasmo dopo una settimana caratterizzata da diversi affari sfumati, Galliani, che ha comunque il merito di non arrendersi mai, neanche dinanzi alle delusioni più cocenti (vedi Kondogbia e Jackson Martinez) sta cercando di chiudere la trattativa per il fortissimo centrocampista belga dello Zenit Witsel. Dal Belgio le indiscrezioni confermano che il Milan sia davvero vicino a chiudere la trattativa con lo Zenit San Pietroburgo per il centrocampista di nazionalità belga, su di lui erano tanti i club pronti a prenderlo. I tifosi rossoneri voglio andarci cauti, dopo i colpi sfumati all’ultimo secondo, anche qui la cautela regna sovrana, pare però che il Milan sia davvero vicino a Witsel.

witsel-milanIntanto il Milan si sta muovendo per Carlos Bacca, il centravanti del Siviglia, è più vicino al club rossonero rispetto agli altri club europei che lo seguivano, Roma in particolare, pare che le intenzioni economiche della dirigenza rossonera possano essere convincenti sia per il calciatore colombiano che per il Siviglia. Su Bacca anche qualche club inglese, rossoneri molto presenti sulla vicenda, dopo aver perso Jackson Martinez, Bacca sembra essere l’attaccante che andrebbe a rivestire il ruolo di prima punta nello scacchiere di Sinisa Mihajlovic. Witsel e Bacca sarebbero davvero due ottimi innesti, nelle prossime ore non si esclude la conclusione di entrambe le trattative, i tifosi rossoneri sperano che questa volta gli esiti siano tutti e due positivi.

Sul mercato italiano, Galliani è fortemente presente, dopo aver concluso per Josè Mauri, con un quadriennale, l’ad rossonero segue diverse piste per il rafforzamento della rosa, il centrocampista Soriano, pupillo di Miha, potrebbe alla fine non arrivare a Milanello, pare infatti che dietro il giocatore ci sia un forte interessamento del Napoli, pronto a concludere in breve tempo. Il coinvolgimento dei partenopei pare abbia fatto lievitare, anche se di poco, il prezzo, a Galliani questo aumento non è piaciuto tantissimo, non è escluso che il Milan abbandoni definitivamente Soriano anche se ben voluto da Sinisa Mihajlovic. Da Napoli è arrivato il no ufficiale di Aurelio De Laurentiis per Higuain, Gonzalo rimane a Napoli a meno di una clamorosa offerta di 94 milioni di euro!

Sul fronte cessioni rimangono invariate le situazioni relative a Honda e Menez, il Milan vorrebbe tenerseli ma tutto sarà deciso a mercato avanzato dopo la decisione del nuovo tecnico che dovrà decidere su altri casi spinosi all’interno dello spogliatoio rossonero. Abate e De Jong sono rimasti per volontà di Sinisa, ora toccherà a Mexes, per gli altri ancora il giorno del giudizio non è arrivato.

Redazione Peoplexpress

Seguici su