Le Iene: anteprima servizio Marquez di Corti e Onnis, salvate le immagini che inchiodano il pilota

Per fortuna delle Iene Corti e Onnis, alcune immagini del pestaggio subito a casa del pilota spagnolo della MotoGp, Marc Marquez sono state salvate e questa sera verranno mandate in onda. A tal proposito, sabato 31 ottobre, Le Iene ha emanato una nota che ha cercato di fare chiarezza sull’aggressione subita dagli inviati Corti e Onnis che si erano recati in Spagna, in casa di Marc Marquez per consegnare una sorta di premio scherzoso ma la reazione del pilota e dei suoi familiari è stata a dir poco deprecabile.

iene-marquez-corti-onnisEcco il comunicato ufficiale delle Iene, che ha le prove di quanto afferma e manderà tutto in onda: “La versione riportata dal comunicato dei rappresentanti legali del pilota Marc Marquez contiene una rappresentazione dei fatti non veritiera. Il pilota non è stato né insultato né umiliato, tantomeno nessuno dei componenti della sua famiglia è stato spinto o strattonato. Al contrario sono state le due iene Stefano Corti e Alessandro Onnis a subire violenza. Marquez era stato avvicinato mentre era con il padre e il fratello con un premio scherzoso per le vicissitudini che lo hanno visto protagonista in pista. Ma al momento della consegna della coppa i due inviati sono stati aggrediti senza che potessero spiegare il senso del nostro gioco.

Gli assalitori hanno rotto la telecamera e si sono impossessati delle schede video con le immagini che mostreremmo se ci venissero riconsegnate. Un altro filmato è nelle mani di Marquez: sua madre ha registrato tutto l’accaduto. Se volesse potrebbe rendere pubblico il video. Per fortuna, però, siamo riusciti a salvare alcuni materiali che documentano come sono andate effettivamente le cose e che vedrete lunedì sera su Italia Uno. Oggi stesso Stefano Corti e Alessandro Onnis hanno dato mandato ai loro avvocati per denunciare Marc Marquez e i suoi familiari per aggressione, lesioni, calunnia e rapina”.

Redazione Peoplexpress

Seguici su