Sotto Copertura: replica integrale puntata 1 del 2 novembre 2015 VIDEO

Sotto Copertura replica integrale puntata 1 del 2 novembre 2015 – Miniserie firmata Rai 1 ieri ed oggi dal titolo Sotto Copertura, fiction che tratta della storia del boss camorrista Antonio Iovine. Di seguito un breve riassunto della prima puntata di Sotto Copertura in onda su Rai 1: La puntata inizia con la polizia che ferma una macchina con tre ragazzi a un posto di blocco. La macchina risulta intestata alla Finoco, una società riconducibile al boss Iovine e così gli agenti decidono di portare i ragazzi in commissariato. tra i tre c’è una ragazza: è lei che sta nascondendo una pistola e per salvarsi durante la perquisizione la getta sotto al sedile dell’auto della polizia.

sotto-copertura-video-replicaGli agenti separano i tre fermati, due in una macchine e uno in un’altra. Ma durante il tragitto, nell’auto dove c’è la ragazza, l’amico prende la pistola e spara ai due agenti. Poi fugge con lei. Ai poliziotti rimane soltanto uno dei tre fermati. Il ragazzo si chiama Ciro ed è in possesso di un telefono “punto a punto” con cui presumibilmente si mette in contatto proprio col boss Iovine. Il commissario Romano si fa autorizzare una perquisizione dalla procuratrice nel luogo dove è stato rintracciato il secondo telefono, una villa a Casale del Principe. Ma quando, scavando, sono ormai a un passo dal nascondiglio del boss, la procuratrice blocca le operazioni.

Il giorno dopo, nel nascondiglio in cui si trova, anche Francesca, la ragazza fermata, viene uccisa. Iovine l’ha fatta uccidere perché teme che Ciro possa rivelare dove si trova il covo e chi gravita attorno a lui. Ma ottiene l’effetto contrario: Ciro si vendica e rivela che per arrivare al boss, che nel frattempo avrà certamente cambiato nascondiglio, bisogna seguire Anna Corradi, una ragazza che lavora in un centro estetico, ma si tratta soltanto di una copertura perché è lei che si occupa di Iovine, cucina e pulisce per lui. Di fronte a questa nuova rivelazione, Romano prende accordi con la procuratrice per dare una svolta alle indagini: una squadra di agenti scelti da lui e un centro di ascolto per le intercettazioni in un luogo segreto.

La procuratrice è costretta ad accettare, ma concede soltanto pochi mesi di tempo. Romano riesce a convincere anche Rosanna, la sua collaboratrice e migliore analista di intercettazioni, a fare parte della squadra. La donna, infatti, aveva intenzione di lasciare la polizia dopo la morte di Maria, suo compagno nonché uno dei due poliziotti uccisi nella sparatoria di pochi giorni prima.

Guarda il video della replica integrale della prima puntata di Sotto Copertura in onda il 2 novembre su Rai 1:

Redazione Peoplexpress

Seguici su