X Factor 9: straordinari Urban Strangers con Rape Me dei Nirvana VIDEO

X Factor 9 è entrato nel clou della stagione, il live propone talenti di livello che non deludono le aspettative, tra i partecipanti al talent più famoso, eccellono senza alcun dubbio gli Urban Strangers che si sono esibiti sul palco della X Factor Arena con il brano Rape Me dei Nirvana. Gli Urban Strangers sono un gruppo musicale formato da due giovani ragazzi napoletani: Alessio Iodice e Gennaro Raia. Entrambi classe 95, i due prima di partecipare a X Factor 9 hanno preso parte al programma televisivo “Telecolore” e successivamente hanno pubblicato il loro primo e omonimo EP, prodotto dalla casa discografica Casa Lavica Records. Il nome del loro gruppo è un omaggio per un clochard della loro città e secondo i due ragazzi rispecchia anche il loro essere diversi ma complementari.

urban-strangers-x-factor-9Per la felicità di Fedez, gli Urban Strangers hanno dato il meglio di loro e nei live di XF9 si sono confermati gruppo rivelazione, tanto che per molti sono accreditati alla vittoria finale della nona edizione di X Factor. Nei live le esibizioni dei due ragazzi sono discontinue, come confermato dai giudici di X Factor 9 nei loro giudizi. Nella prima puntata, i due ragazzi cantano un brano dei Supertramp (ma nella versione dei Cupid’s Chokehold) intitolato “Breakfast in America”. Nella seconda puntata gli Urban Strangers cantano una canzone di Jay-Z e Frank Ocean, intitolata “Ocean”. Questa volta la loro esibizione non è buona, anche a causa di un problema nell’acustica.

Guarda il video di Rape Me dei Nirvana cantata dagli Urban Strangers nel live di X Factor 9 del 5 novembre:

urban-strangers-x-factor-9

Redazione Peoplexpress