Concorso Forze Armate: 2750 assunzioni in Polizia, Carabinieri, Finanza e Vigili del Fuoco in occasione del Giubileo

Concorso Forze Armate: 2750 assunzioni in Polizia, Carabinieri, Finanza e Vigili del Fuoco in occasione del Giubileo – Approvato l’emendamento normativo volto all’assunzione straordinaria di personale nelle forze di polizia, per le emergenze relative ai servizi di ordine e sicurezza pubblica, connesse all’imminente Giubileo. La cui finalità della è quella di procedere all’assunzione straordinaria di 2.500 unita complessive nei ruoli iniziali della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e del Corpo della Guardia di Finanza e di 250 unita nel ruolo iniziale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, per le esigenze di soccorso pubblico.

CONCORSO FORZE ARMATEIn particolare, viene previsto: per la Polizia di Stato, l’assunzione di 1.050 unita per l’anno 2015 e per l’anno 2016, attingendo prioritariamente alle graduatorie dei concorsi indetti negli anni 2010, 2011 e 2013 per i vincitori che stanno completando la ferma quadriennale e, per i posti residui, attraverso lo scorrimento delle graduatorie per gli idonei non vincitori dei medesimi concorsi, nonché di quello indetto nel 2014; per l’Arma dei carabinieri, l’assunzione di 1.050 unita per l’anno 2015 e per l’anno 2016, dei vincitori del concorso indetto nel 2011 che stanno completando la ferma quadriennale e lo scorrimento della graduatoria degli idonei non vincitori del medesimo concorso, nonché, per i posti residui, l’ampliamento dei posti dei concorsi banditi nel 2015 e nel 2016, ai sensi dell’articolo 2199, comma 4, lettera a), e 2201 del decreto legislative n. 66 del 2010, assunzioni da effettuare con decorrenza non anteriore al 1 ottobre 2015; per il Corpo della guardia di finanza, l’assunzione di 400 unita per I’anno 2015 e per l’anno

2016, attingendo prioritariamente alle graduatorie dei concorsi indetti negli anni 2010, 2011 e 2012 per i vincitori che stanno completando la ferma quadriennale e, per i posti residui, attraverso lo scorrimento delle graduatorie per gli idonei non vincitori dei medesimi concorsi.

Per maggiori dettagli clicca QUI

Redazione Peoplexpress

Seguici su