Foo Fighters: tour annullato dopo attentato Parigi, i biglietti saranno rimborsati Scopri come

Il tour europeo della band dell’ex batterista dei Nirvana era cominciato con la ‘festà di Cesena del 3 novembre, concerto organizzato per ricompensare i mille musicisti che avevano suonato Learn to Fly all’ippodromo della città romagnola, poi era proseguito con le date di Amsterdam, Colonia, Berlino, Cracovia, Vienna e, ieri sera, Bologna. Saltano i concerti di questa sera del Pala Alpitour Torino, le due date francesi e quella di Barcellona che avrebbe dovuto concludere il tour il 19.

foo-fighters-bigliettiQuesto il messaggio comunicato dai Foo Fighters attraverso le loro pagine nei social: “È con profondo rammarico e sincera preoccupazione per tutti coloro che si trovano a Parigi che siamo costretti ad annunciare la cancellazione del resto del tour. Alla luce di questa violenza senza senso, la chiusura delle frontiere e il lutto internazionale, non possiamo continuare in questo momento. Non c’è altro modo per dirlo. Tutto ciò è pazzesco e fa schifo. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con tutti coloro che sono stati colpiti o che hanno perso una persona cara”.

Nelle prossime ore saranno comunicate le informazioni sul rimborso dei biglietti, per maggiori dettagli sul rimborso dei ticket clicca qui.

Seguici su