Concerto Madonna Torino: allerta attentati, sotto la lente migliaia di fans stranieri

Concerto Madonna Torino 19, 21 e 22 novembre – Sale l’allerta per il concerto internazionale di Madonna previsto nei prossimi giorni al Pala Alpitour di Torino il 19, 21, e 22 novembre prossimo. I fatti tragici di Parigi hanno creato molta ansia soprattutto per l’arrivo nel capoluogo torinese di migliaia di fans stranieri. L’allarme bomba di Hannover che di fatto ha fatto annullare la gara di calcio fra Germania e Olanda non ha fatto altro che aumentare il rischio per un evento di caratura internazionale come del resto è il concerto della star Madonna. Previsti infatti circa 33 mila spettatori.

allerta-concerto-madonnaEcco quanto riporta il TgCom24: “Il Viminale ha avvertito che in eventi pubblici come questo l’allerta deve salire dopo i fatti di Parigi. Ma a inquietare ancor di più è il fatto che per il concerto della pop star americana sono stati acquistati biglietti dall’estero: 1.200 ticket da Paesi come Tonga, Arabia Saudita e Afghanistan”.

Pertanto – prosegue l’articolo del TgCom – i riflettori delle forze dell’ordine saranno puntati su 1.200 spettatori in particolare. Sono quelli che hanno acquistato il biglietto per il concerto di Madonna fuori da circuito italiano.

Tra questi ci sono fan che arrivano dall’Europa, Francia e Belgio su tutti, ma anche Paesi meno “tradizionali”. Tonga, Sudafrica, Arabia Saudita, Afghanistan: ci sono Paesi “particolari” che fanno alzare le antenne alla Prefettura, soprattutto dopo i fatti di Parigi.

 

Seguici su