Sake: tipica bevanda Giapponese incontra gastronomia Italiana, a Milano con il risotto alla milanese

Milano, la città italiana più ricca di ristoranti etnici e di contaminazioni, si spinge verso gli accostamenti estremi. L’ultimo fa incontrare Giappone e Italia e si tinge dei colori del Sake. È la tradizionale bevanda alcolica nipponica ad aprire questo ciclo di ‘incontrì insoliti tra tradizioni nostrane e straniere ideato da un locale del centro di Milano, città regina dell’happy hour. Una serie di aperitivi che offrono dunque accostamenti estremi ed insoliti: nel corso della serata dedicata alla bevanda giapponese si assaporeranno le note di tre diversi sake accompagnati da piatti tipici della tradizione italiana e in particolare milanese.

milano-sake-fabio«Ecco dunque – spiega Elena Liprandi di Victum Milano, brand specializzato nei migliori prodotti della tradizione enogastronomica italiana – che il classico risotto alla milanese, una sfiziosa vellutata di zucca, zuppa di legumi e risottino noci e caprino si fonderanno con gli aromi del Kodakara Yuzu, leggero e fruttato, ottenuto da un agrume autoctono giapponese, il Yonetsuru Mahoroba, dal gusto pulito, morbido e ricco, cremoso con rotondità piena e il Koikawa Kame, un sake dal sapore intenso e dolce, retro gusto leggermente amaro». A guidare gli ospiti nella degustazione della bevanda, rigorosamente servita fredda come vuole la tradizione, Fabio Caltagirone, esperto e ideatore di Milanosake.it.

Brevi cenni su MilanoSake dell’esperto ed ideatore originario di Castelvetrano in provincia di Trapani: “Ciao mi chiamo Fabio, sono l’ideatore di Milanosake.it e per il Sake nutro una passione sfrenata! Questa passione mi ha spinto a studiare e a cercare dovunque informazioni su questa meravigliosa e anche un pó misteriosa bevanda, non vi nascondo che ho fatto molta fatica perchè è difficile reperire informazioni in italiano sul sake, esiste qualche libro e ci sono alcuni “pionieri” che spinti dall’amore per il Nihonshu curano blog o addirittura organizzano eventi e quant’altro…ed è per questo che anche io spinto dalla stessa passione ed amore ho deciso di creare Milanosake.it per aiutare tutte le persone che come me, si stanno avvicinando a questo affasciante mondo fatto di storia e tradizioni centenarie!”

Seguici su