Le Iene: Nina servizio “I treni solo per i bianchi” e “In fuga dall’Isis” VIDEO

Le Iene: Nina servizio “I treni solo per i bianchi” VIDEO – Scioccante servizio di Nina Palmieri che si traveste con il velo in una tratta del treno Verona-Monaco e precisamente nei pressi di Bolzano, la polizia fa scendere gli stranieri. La Iena Nina Palmieri sulla tratta Verona-Monaco, incontra una famiglia di origine siriana in fuga dal proprio Paese da molto tempo. La madre Hajer, insieme ai due figli di 16 e 20 anni, spiega alla Iena l’odissea che li ha portati su quel convoglio.

nina-video-le-ieneDopo aver perso il marito, rapito e decapitato dai miliziani dell’Isis e la loro casa ad Aleppo, la donna racconta di come i tre abbiano raggiunto Libano, Sudan, Egitto, Libia e, infine, l’Italia, con la speranza di raggiungere poi un campo profughi a Dortmund, sebbene derubati di soldi e documenti.

I profughi vengono controllati e magari cercano di chiudere un occhio passando la palla alla polizia austriaca. Durante questa incredibile scoperta, la Iena Nina trova una famiglia siriana, una madre e due figli che raccontano la loro storia, di essere fuggiti dal proprio paese in preda alla “follia” Isis. Prima della guerra la loro è una famiglia benestante poi tutto distrutto ed il marito rapito e poi decapitato.

Per guardare il servizio di Nina Palmieri “I treni solo per bianchi” e “In fuga dall’Isis” clicca qui.

Seguici su