Le Iene: Giulio Golia servizio choc su Gioacchino di Tropea “Se ti fermi davanti a casa mia ti meno” VIDEO

A Le Iene del 30 novembre 2015, Giulio Golia racconta una storia incredibile di un “ragazzone” che a Tropea semina terrore per il solo motivo che qualcuno possa soffermarsi dinanzi la sua dimora. Golia a Le Iene raccoglie tutte le testimonianze dei vicini, delle attività, e di alcuni clienti che sono stati violentemente colpiti dal ragazzo. Il ragazzo, di nome Gioacchino ha subito una denuncia almeno una volta al mese.

giulio-golia-le-ieneLa Iena intervista Gioacchino che mostra alcuni segnali di squilibrio, si sente perseguitato ma nessuno è riuscito a prendere provvedimenti in merito. Golia va dal Sindaco che reagisce male, come se Le Iene volessero mettere in cattiva luce la cittadina calabrese. Le istituzioni non prendono seri provvedimenti per un ragazzo che semina terrore tanto che alcuni cittadini starebbero per fare una colletta per eliminarlo.

Giulio Golia va dal sindaco di Tropea per comunicare le brutte intenzioni della gente, anche il Sindaco comprende che forse è arrivato il momento di eliminarlo.

Per guardare il servizio di Giulio Golia su Gioacchino di Tropea a Le Iene del 30 novembre 2015 clicca qui.

Seguici su