Lucy Maud Montgomery: la madre di “Anna dai Capelli Rossi”

Lucy Maud Montgomery avrebbe compiuto il 141esimo compleanno. Lucy è morta a Toronto all’età di 67 nel lontano 1942. Una scrittrice canadese che era la personificazione della persistenza è celebrata il 30 novembre da un Google Doodle in occasione del suo anniversario della nascita. Della sua carriera rimane molto celebrata ad oggi soprattutto il romanzo Anna dai capelli rossi, un libro che continua ancora oggi riesce ad attrarre lettori, bisogna ricordare che il celebre libro di Lucy Maud Montgomery è stato tradotto in più di 20 lingue e venduto per oltre 50 milioni di copie. Nel corso della sua straordinaria carriera, Montgomery ha pubblicato 20 libri, 530 racconti, 500 poesie e 30 saggi. La maggior parte dei suoi lavori letterari sono stati concentrati da Lucy intorno a casa sua, Prince Edward Island.

lucy-maud-montgomery-anna-dai-capelli-rossiNel rendere omaggio alla Montgomery, sono state tante le onorificenze ricevute durante la sua vita, incluso anche un Ordine dell’Impero Britannico e di essere la prima donna canadese ad aderire al Royal Society of Arts in Inghilterra. Nel 1943, Montgomery è stata nominata una persona di importanza nazionale da parte del governo canadese. La sua eredità è proseguita nel 2012, quando la biblioteca scolastica ufficiale ha dichiarato il libro Anne of Green Gables, il nono più grande per i bambini di tutti i tempi. Le sue dimore di Isola del Principe Edoardo e di Toronto sono state designate come siti storici nazionali del Canada.

Il Google Doodler, Olivia Huynh, ha voluto creare tre immagini che celebravano la Anne of Green Gables (Anna dai capelli rossi). Uno in particolare mostra l’incidente in cui Anna fa una torta con linimento invece di vaniglia.

Seguici su