As Roma: Garcia è addio! Spalletti il più voluto dal popolo giallorosso

In casa Roma si attende con ansia cosa succederà lunedì dopo Roma-Genoa, Rudy Garcia sarà sollevato dall’incarico della guida tecnica dell’Associazione Sportiva Roma 1927? Pallotta darà l’addio al tecnico francese? Chi lo sostituirà? Arriverà Spalletti? I tanti interrogativi sono al momento i punti più discussi nell’etere romano, radio, tv e media nazionali hanno passato a setaccio le ultime dichiarazioni dei dirigenti della Roma, in particolare le dichiarazioni, forti ed al tempo stesso inquietanti del direttore sportivo della As Roma, Walter Sabatini, uno di quelli che ha sempre difeso Rudy Garcia ed il suo operato ma dopo l’eliminazione “vergognosa” dalla Coppa Italia, per opera dello Spezia, anche il ds giallorosso ha scaricato il francese, aprendo di fatto un toto allenatori nella corsa alla panchina della società di Trigoria.

spalletti-romaLuciano Spalletti è il più voluto dal popolo romanista, un suo ritorno è ormai tornato ad essere il desiderio più forte della tifoseria giallorossa, quel toscano che è riuscito a portare a Roma entusiasmo dopo anni di magre figure, diversi secondi posti, coppe nazionali, ed un gioco apprezzato anche in Europa. Certo con Spalletti in panchina ci sono stati anche i momenti bui ma è un personaggio che ha lasciato un segno ed il suo ritorno a Roma, avverrebbe, senza alcun dubbio, dalla porta principale. Assieme a Spalletti, nella corsa all’ambita panchina della As Roma, anche Bielsa, Lippi e Mazzarri.

La dirigenza sta vivendo momenti di grande tensione, in queste ore si decide il futuro sportivo dell’Associazione Sportiva Roma, i ritiri punitivi sembrano essere forti come l’acqua, ci vuole uno scossone all’interno di Trigoria e non si può assolutamente esimere da colpe Rudy Garcia che dopo le due stagioni vissute, era chiamato al salto di maturità ma sembra invece, che la Roma sia rimasta sempre con gli stessi problemi di sempre, nonostante l’organico si sia fortemente rinforzato. Salah, Dzeko, Iago Falque, sono stati ottimi innesti ma senza dimenticare le conferme di Nainggolan, Gervinho e Pjanic, in sede di mercato la società ha fatto il suo buon lavoro anche se qualche “peccato” lo si può addebitare alla dirigenza giallorossa, la situazione relativa a Castan, avrebbe chiesto un rinforzo di livello e non Rudiger, che con tanto di rispetto non è per niente superiore a Yanga Mbiwa.

Per Garcia sono le ultime ore da allenatore della Roma? Sarà la sua ultima conferenza stampa oggi a Trigoria? Questo si scoprirà nelle prossime ore ma l’ombra di Luciano Spalletti domani veleggerà sullo stadio Olimpico.

Seguici su