As Roma: Garcia, salvato! Esonero rinviato a fine stagione poi Spalletti

In casa dell’Associazione Sportiva Roma si tira un grosso sospiro di sollievo, la vittoria dei giallorossi sul Genoa toglie un grossissimo problema, andare in pausa con una sconfitta, chiudendo un’annata in chiaro scuro, ed invece Florenzi e compagni hanno deciso di mettere in campo quella grinta necessaria per lanciare un chiaro segnale alla tifoseria ed alla dirigenza, quello di voler salvare Rudy Garcia sulla panchina della As Roma. La dirigenza dell’Associazione Sportiva Romasta valutando tutto in queste ore, non si esclude niente, neanche il clamoroso esonero di Garcia e la caccia al nuovo tecnico che dovrebbe essere Luciano Spalletti, nonostante il tecnico di Certaldo abbia chiesto un pluriennale.

Sabatini e Baldissoni stanno parlando di tutto quello che gira attorno alla Roma, oggi all’Olimpico veleggiava il fantasma di Spalletti su Garcia, ma una voce però alla fine della gara, vinta con merito dai giallorossi contro il Genoa: la squadra vuole che Garcia resti fino alla fine della stagione. Il messaggio di Florenzi e C. pare essere stato recepito dalla società della As Roma, per questo infatti l’ultima novità in casa giallorossa potrebbe essere la conferma di Rudy Garcia fino alla fine della stagione e poi per la prossima stagione il cambio di tecnico.

Luciano Spalletti, Lippi, Conte e Mazzarri sono i nomi che sono usciti nelle ultime ore ma la voce di mercato che riguarda il ritorno di Spalletti sembra però infiammare la piazza. La dirigenza ha già avviato i contatti con il tecnico Certaldo e la distanza non è poi così tanta. Il destino della panchina della Roma sembra ormai essere deciso, dopo Garcia ci sarà Spalletti, bisognerà capire se da domani o dal primo luglio 2016.

Seguici su