As Roma: Iturbe addio, bentornato Strootman! Avvistato Spalletti?

Non tira aria buona fra il presidente della Associazione Sportiva Roma, James Pallotta e il direttore sportivo Walter Sabatini, come riportano diversi media romani, è gelo fra Pallotta e Sabatini non per l’affare Iturbe, argentino che il numero giallorosso ha deciso di vendere Bournemouth ma pare per la vicenda legata al cambio di guardia sulla panchina, Rudy Garcia doveva essere esonerato all’indomani della partita fra Roma e Genoa, secondo il massimo dirigente dell’As Roma, il ds giallorosso ha invece spinto per riconferma.

sabatini-pallotta-asromaIntanto però a Roma alcuni hanno visto Luciano Spalletti, poi la smentita, chi lo ha visto “giura” di averlo avvistato ma la società smentisce. Se fosse vero, le cose hanno una storia: Pallotta aveva dato appuntamento a Luciano Spalletti ieri per discutere sul futuro della panchina della Roma, ecco spiegato il gelo fra il presidente dell’Associazione Sportiva Roma ed il suo direttore sportivo.

Fino a ieri l’esonero di Rudy Garcia sembrava possibile, ma Sabatini ha difeso a spada tratta il progetto tecnico della Roma, situazione, a quanto pare, poco gradita dal Presidente Pallotta, che aveva già in mente di cambiare la guida tecnica, l’incontro con Luciano Spalletti era in buona sostanza stato anticipato prima della partita fra Roma-Genoa. Spalletti torna a casa con un due di picche al momento, ma pare che Pallotta abbia già bloccato il tecnico di Certaldo per la prossima stagione, il presidente italo americano sa che a Roma, la piazza ha un certo peso e fra Conte e Spalletti non c’è paragone che tenga.

Buone notizie per Kevin Strootman, l’olandese reduce da tre interventi, sta per tornare in campo, grande notizia per una squadra che ieri ha appreso la notizia ufficiale dei tre squalificati per la prima gara del 2016, infatti nell’insidiosa trasferta di Verona contro il Chievo, mancheranno per squalifica, Dzeko, Pjanic e Nainggolan.

Seguici su