FC Inter: Mancini chiede rinforzi, Thohir riflette, il sogno scudetto passa dal mercato

Il calciomercato dell’Inter, nella finestra di gennaio, sarà decisivo, secondo quanto pensa il tecnico del FC Internazionale Milano, Roberto Mancini, il sogno scudetto dei nerazzurri passerà dal prossimo mercato, l’allenatore ha compreso che la sua Inter viaggia al primo posto ma ha alcune carenze che sono uscite fuori non solo dopo la sconfitta nell’ultimo turno di campionato con la Lazio ma anche quando l’Inter sembrava inarrestabile per via di alcuni successi consecutivi che hanno permesso alla società Internazionale FC cara al presidente Thohir di conquistare la vetta della classifica della Serie A dopo tanti anni.

Mancini-Inter-calciomercato

Che calciomercato farà l’Inter di Mancini? In uscita sembra essere bloccato l’eventuale addio di Stefan Jovetic, il montenegrino, dopo un avvio di stagione di altissimo livello, via via si è fermato, bloccato da qualche noia muscolare ma anche da una forma fisica che non ha avuto la verve dell’inizio di campionato. Con Mancini però Jovetic non ha avuto un ottimo rapporto ed anche se le parti hanno smentito, voci di corridoio dalla Pinetina, quartier generale del FC Internazionale Milano, hanno confermato, che Jovetic è stato ad un passo dall’addio. Roberto Mancini con un sostituto degno darà il via libera alla cessione del montenegrino.

Mancini aspetterebbe un nuovo Pirlo, oppure lo stesso Pirlo, Thohir vorrebbe accontentarlo ma il regista ex Milan e Juventus non vuole saperne di tornare in Italia. Il tecnico dell’Inter, come nello scorso mercato estivo, avrebbe gradito l’arrivo di un centrale di centrocampo di alto livello, la scelta di Felipe Melo, è stata dettata dalla necessità e questo ha portato Mancini a chiedere espressamente un centrocampista dai piedi buoni, è stato fatto un sondaggio per Diarra del Marsiglia, ma anche Soriano della Sampdoria non dispiacerebbe al tecnico di Jesi, il capitano della Doria sarebbe un ottimo innesto e già in estate le parti sono state molto vicine.

Mancini e l’Inter non si stanno godendo il primato in classifica come dovrebbero, il tecnico del FC Internazionale Milano ha compreso bene quali sono le debolezze del suo gruppo e pertanto vorrebbe che Thohir spendesse qualche altra somma di denaro per rinforzare un organico, che nonostante tante belle sorprese come Murillo e Miranda, presenta dei lati oscuri ed il Mancio sa bene che tutto questo potrebbe non cullare fino a lungo il sogno scudetto. Tutto dipenderà da Thohir e dalla spesa che destinerà nella finestra di mercato per la sua Inter, almeno tre cessioni ed un acquisto nel mezzo per Mancini, questo sarebbe già un ottimo affare.

 

Seguici su