Juventus FC: Gundogan vicinissimo, Banega addio! Allegri attende il colpo

La Juventus è tornata vicina alla vetta della classifica della Serie A ma per tornare grande, Allegri, tecnico bianconero, attende un segnale da parte della Juventus Football Club, segnale che potrebbe giungere dal calciomercato, settore in cui, il dg Beppe Marotta non ha mai abbandonato alcune piste che porterebbero in maglia bianconero almeno un grosso di mercato, che al momento attuale riguarderebbe il centrocampista del Borussia Dortmund, Ilkay Gundogan. Perchè Gundogan ha superato tutti nella corsa verso la Juve? Il perchè va ricercato nelle alternative dalle quali la Juventus ha ricevuto un secco no, Banega, ad esempio, ha fatto dietrofront e rimane al Siviglia e Isco, trequartista del Real Madrid, che vuole rimanere almeno un’altra stagione alla corte del nuovo tecnico Zinedine Zidane.

gundogan-juventus-calciomercato

Juventus vicinissima a Gundogan, colpo di mercato, fortemente caldeggiato da Marotta ed Allegri potrebbe già lunedì arrivare a Torino per rinforzare quel reparto che già in estate, orfano di Pirlo e Vidal, è stato da sempre ritenuto debole per ambire a qualcosa di grande. Ecco che dopo alcuni incontri con emissari del Borussia Dortmund, la Juve ha accelerato, Marotta vorrebbe chiudere al più presto prima che da Manchester, sponda City, arrivi una super offerta e faccia traballare, la proposta bianconera vicina ai 28 milioni di euro. Lunedì potrebbe essere la giornata decisiva per il trasferimento di Gundogan alla corte della Juventus FC.

In casa Juventus è tornato ormai il sorriso, tutti, compreso Massimiliano Allegri, hanno dichiarato, che ormai l’obiettivo scudetto è un fatto assodato, dopo un avvio di stagione fortemente deficitario, la serie di vittorie consecutive hanno riportato la Juve ai livelli degli ultimi anni e la capolista Inter non è poi così lontana da non poterla prendere. Allegri però alla dirigenza ha chiesto uno sforzo economico che la società bianconera potrà mettere a segno anche perchè si sta seriamente valutando la cessione di un almeno uno della rosa: il più gettonato è Simone Zaza, l’attaccante ex Sassuolo, trova poco spazio e pertanto potrebbe prendere la strada della Premier League dove la punta della Juve ha parecchi estimatori.

Via Zaza e dentro Gundogan, con massima fiducia a Morata che dopo un avvio incerto è chiamato alla riscossa così come avvenne nella seconda parte della scorsa stagione, infatti lo spagnolo fu uno degli artefici della cavalcata fino alla Finale di Champions League contro il Barcellona, segnando fra l’altro proprio a Berlino il goal del momentaneo pareggio. Allegri ha compreso cosa manca alla sua Juve per essere più solida e Marotta lo vuole accontentare con l’acquisto di Ilkay Gundogan. Per rimanere aggiornato sulle vicende di calciomercato della Juventus clicca qui.

Seguici su