Golden Globe: Quentin Tarantino elogia Ennio Morricone “Come Mozart, Beethoven, Schubert” VIDEO

I Golden Globes 2016 hanno avuto un sapore italiano, infatti per la miglior colonna sonora Ennio Morricone ha vinto infatti il globo nel film Hateful Height, nuova pellicola di Quentin Tarantino, che ha ritirato il premio al posto del compositore italiano. Nel ritirare il Golden Globe al posto di Ennio Morricone, Tarantino non badato a complimenti all’indirizzo del compositore ed artista italiano tanto che sentito da Sky, lo stesso Morricone ha detto: “Tarantino ha esagerato”.

golden-globe-tarantino-morricone-videoMa cosa Quentin Tarantino ha detto di Ennio Morricone nel momento del ritiro del Golden Globe 2016 come miglior colonna sonora del film Hateful Height? Ecco le parole di Quentin Tarantino all’indirizzo del maestro Morricone dopo la premiazione del Golden Globe: “E’ una cosa fantastica, voi capite che Ennio Morricone è il mio compositore preferito? E non intendo un compositore qualunque, solo di film, intendo uno come Mozart, come Beethoven, come Schubert. Ennio Morricone non ha mai vinto un premio singolo per uno dei film che ha fatto. Ha vinto in Italia, ha vinto alla carriera, ma mai qui in America e voglio ringraziarlo: a 87 anni ha realizzato una fantastica colonna sonora e finalmente vinto un premio prestigioso. Voglio salutare anche sua moglie, e poi ha concluso in italiano: Grazie, ciao!”.

Per rivedere Quentin Tarantino che elogia Ennio Morricone ai Golden Globes 2016 clicca qui.