AC Milan: assalto a Ibrahimovic, Berlusconi si è convinto! Lo svedese apre il nuovo progetto Lippi-Conte

Tutto di un colpo il calciomercato del Milan ha vissuto un sussulto di emozione, di ricordo e perchè di sogno, Zlatan Ibrahimovic, sarebbe il nome giusto per tornare grandi, e magari giocarsi in questa stagione, un posto in Champions League, fermo restando che con Ibra, l’Associazione Calcio Milan, ambirebbe di diritto alla conquista della Coppa Italia. Pare che sul fronte Ibrahimovic, da Parigi rimbalzano voci e tesi contrastanti, un po come quelle avvenute, in estate, quando i rossoneri tentarono l’assalto allo svedese del Psg.

Sinisa Mihajlovic gradirebbe uno come Ibrahimovic, calciatore capace di tenere in piedi un reparto da solo, con Bacca, Luiz Adriano e Balotelli formerebbe un attacco stellare. Al Milan però il progetto Ibrahimovic pare aver subito una leggera flessione, la cessione di Luiz Adriano, a quanto trapela, serviva per rinunciare ad un ingaggio ed incassare 13 milioni di euro, somme destinate al progetto della Associazione Calcio Milan per portare lo svedese alla corte di Sinisa Mihajlovic, o meglio per portarlo al Milan in attesa di un progetto tecnico che il prossimo giugno comunque diventerà realtà, quello di affidare a Lippi, la direzione tecnica dei rossoneri ed Antonio Conte allenatore. zlatan-ibrahimovic-milan

Silvio Berlusconi, si è convinto di far rimanere Mihajlovic in rossonero fino alla fine della stagione, poi tanti saluti e nuovo AC Milan, Lippi nel mezzo ed il sogno Antonio Conte in panchina. Il primo colpo di mercato sarebbe Zlatan Ibrahimovic, anche per dimostrare all’ex Ct della nazionale campione del mondo, che al Milan i progetti giusti devono nascere sotto una buona stella, e Ibra sarebbe la stella giusta per iniziare un percorso che ha propositi di rilancio per il Milan. Intanto per arrivare ad Ibra, il club rossonero sta pensando alle cessioni di De Jong e Honda alla MLS, anche se il tecnico serbo, al momento ha voluto bloccare il trasferimento del giapponese.

Il Milan è nel momento delle riflessioni e delle prospettive, il futuro della squadra rossonera dipenderà dalla strategia che Berlusconi intende portare avanti già da adesso, certo un colpo Ibrahimovic darebbe una scossa a tutto l’ambiente e soprattutto alla tifoseria del Milan che dare peso al progetto del club per far tornare a ruggire il cuore del vecchio leone rossonero.

Per info e aggiornamenti sul calciomercato del Milan clicca qui.

Seguici su