Boss in Incognito 01 febbraio 2016 Replica: Mail Express, Bachisio Ledda, Flavio Insinna, Rai 2 VIDEO

Boss in Incognito è andato in onda ieri sera, 1 febbraio 2016, con una nuova puntata, Flavio Insinna ha incontrato il proprietario della Mail Express ed insieme hanno raccontato a Boss in Incognito, la storia imprenditoriale dell’azienda ma anche una episodio drammatico che ha colpito il proprietario, la perdita del figlio. Breve riassunto Boss in Incognito del 01 febbraio 2016: Mail express, Bachisio Ledda – Mail Express poste private & finanza nasce nel 1999 come valida alternativa alle poste tradizionali. Oggi dispone di una rete di circa 400 agenzie, dirette ed in franchising, con rilevanti risultati in termini di crescita e capillarità territoriale.

boss-in-incognito-replicaBoss In Incognito 01 febbraio 2016 Rai 2: Il boss è nato e cresciuto in Sardegna da una famiglia semplice, padre appuntato dei carabinieri e madre casalinga, è il quarto di 4 fratelli e da bambino aveva un grande sogno “diventare Papa”, decisamente ambizioso. Bachisio non diventa papa ma un imprenditore con la “I” maiuscola e con orgoglio dice di non aver mai licenziato nessuno. Oltre al nome tipicamente sardo, anche l’inflessione dialettale di Bachisio riporta alla sua terra d’origine, dove peraltro ha conosciuto la sua prima moglie. Si sposa giovanissimo e si trasferisce nelle Marche dove inizia il suo percorso professionale. All’età di 24 anni nasce la prima figlia poi gli altri due.

Triste storia di Bachisio Ledda, Boss in Incognito, 1 febbraio 2016: Purtroppo però, alla giovane età di 19 anni, il terzo figlio, l’unico maschio, perde drammaticamente la vita in un incidente stradale. Non ci sono parole per descrivere il dolore di un genitore ma Bachisio è riuscito, soprattutto con l’aiuto della sua famiglia, a reagire perché portare avanti l’azienda, il progetto in cui il figlio credeva molto, significa portare avanti anche la memoria di Christian.

Per rivedere la puntata di Boss In Incognito del 01 febbraio 2016 clicca qui

Seguici su