Lazio-Napoli: audio e video cori anti napoletani all’Olimpico, gara sospesa alcuni minuti

Nel corso del secondo tempo della gara Lazio-Napoli, dagli spalti dell’Olimpico sono partiti dei cori contro il Napoli ed i napoletani, l’arbitro Irrati, ha deciso di sospendere la partita (clicca qui) per 4 minuti facendo tornare a centrocampo i 22 giocatori in campo di Lazio e Napoli. A quel punto lo speaker dello stadio Olimpico ha più volte invitato i tifosi della Lazio a desistere dai cori di carattere razziale ed offensivi nei confronti della città di Napoli e dei napoletani in generale.

I cori indirizzati anche all’indirizzo del calciatore francese del Napoli, Koulibaly. L’arbitro Irrati dopo i quattro minuti di sospensione, accolto da una bordata di fischi, ha fatto riprendere il gioco, anche se nonostante la sospensione, i cori anti Napoli sono continuati, più lievi si ma non sono finiti.

La Società Sportiva Lazio rischia la squalifica del campo, a parte una salatissima ammenda comminata dal Giudice Sportivo già nella giornata di domani quando usciranno le decisioni. I tifosi del Napoli presenti hanno risposto fischiando ai cori Anti Napoli ma chi ha visto la gara dalla televisione ha compreso subito che i cori sono stati incessanti e molto offensivi.

Per ascoltare e vedere le immagini di Lazio-Napoli ed i cori anti Napoli clicca qui.

Seguici su