Superbowl 50: Coldplay, Bruno Mars, Beyoncé look alla Michael Jackson VIDEO

Un Superbowl 2016, il 50° della storia, caratterizzato non solo dallo spettacolo sportivo che hanno offerto i Denver Broncos ed i Carolina Panthers ma soprattutto dagli ospiti musicale che hanno allietato l’evento del SB50. A cominciare dai Coldplay, passando per Bruno Mars, e per finire Beyoncé che rende onore al grande ed indimenticato Michael Jackson con un look degno del più grande rock star di tutti i tempi. Con il suo look, Beyoncé ha fatto rivivere super-bowl-2016-coldplay-beyonce-bruno-marsMichael Jackson, uno di quegli artisti più volte chiamato a partecipare come super ospite nella finale del Superbowl. Beyoncé, così come ha fatto Michael Jackson nel lontano 1993, si è presentata, escludendo naturalmente i pantaloni, con un abito tipo militare, completo nero ed accessori in oro, una sorta di cartucciera al petto, ed anche se l’artista non lo ha specificato esplicitamente, il tributo a Michael con il suo look è stato alquanto evidente. Nel corso de Halftime Show del Superbowl, cinquantesima edizione, come già annunciato lo scorso 3 dicembre, durante l’intervallo della sfida fra Detroit e Packers, i super ospiti del SB50 sono stati: la band britannica dei Coldplay, affiancati da Beyoncé e Bruno Mars. Per la prima volta, al Superbowl, è stato possibile per gli appassionati seguire la preparazione di un evento imponente come l’Halftime Show, grazie a un’iniziativa promossa sul proprio sito internet da Pepsi, da diversi anni sponsor ufficiale dello spettacolo nell’intervallo della finale del Superbowl. Per rivedere Coldplay, Bruno Mars e Beyoncé al Superbowl 50 clicca qui.

Seguici su