The Voice of Italy 4: Replica Prima Puntata del 14 febbraio 2016 / VIDEO

Ieri sera, mercoledì 24 febbraio 2016, è andata in onda la prima puntata di The Voice Of Italy edizione 4, tante le novità, a partire dai coach, assieme alla confermata Raffaella Carrà, si sono presentati Max Pezzali, Dolcenera ed il rapper Emis Killa. Come di consueto, le prime puntate di The Voice of Italy sono dedicate alle audizioni ed alle prime scelte dei coach che dovranno scegliere i concorrenti dei propri team. Ecco alcuni passi del regolamento ufficiale di The Voice of Italy 4: La prima fase del

The Voice of Italy 4: Replica Prima Puntata del 14 febbraio 2016 / VIDEO

The Voice of Italy 4: Replica Prima Puntata del 14 febbraio 2016 / VIDEO

programma è caratterizzata dalle BLIND AUDITION, ossia da AUDIZIONI AL BUIO nel corso delle quali ciascun COACH deve comporre la propria SQUADRA, scegliendo 21 TALENTI (o altro numero deciso insindacabilmente dalla Produzione) tra i circa 160 TALENTI selezionati dalla Produzione.

The Voice of Italy 4: Replica Prima Puntata del 14 febbraio 2016 / VIDEO

Ciascun TALENTO dovrà esibirsi con il brano indicato dalla Produzione ed avrà a disposizione una sola esibizione, da svolgere con tempi e modalità indicati dalla Produzione. In nessun caso sarà possibile ripetere l’esibizione, fatto salvo quanto previsto in seguito in ipotesi di ripescaggio.

La scelta avverrà “al buio”: il COACH dovrà valutare l’esibizione del TALENTO solo sulla voce, non avendo la possibilità di vedere l’esibizione stessa. I COACH infatti sono posizionati su poltrone girevoli, con le spalle al palco dove si svolge l’audizione. Su ciascuna postazione è presente il pulsante “I Want You”. Se un COACH è convinto della performance che ascolta, preme il pulsante “I Want You”; la sua poltrona si gira verso il palco e il COACH potrà vedere il TALENTO.

Se il pulsante “I Want You” viene premuto soltanto da 1 (uno) COACH, il TALENTO entra automaticamente a far parte della SQUADRA di tale COACH. Se il pulsante “I Want You” viene premuto da più COACH, allora sarà il TALENTO a scegliere il COACH e dunque di quale SQUADRA fare parte. Se nessun COACH preme il pulsante, il TALENTO deve abbandonare la competizione. La prima fase del programma, termina quando le SQUADRE dei COACH sono al completo; per essere al completo ciascun COACH deve aver scelto 21 (o altro numero comunicato dalla PRODUZIONE) TALENTI. Per rivedere la prima di The Voice Of Italy ed. 4 del 24 febbraio 2016 clicca qui.

Seguici su