Notte degli Oscar 2016, Replica: il trionfo di Ennio Morricone / VIDEO

Nella Notte degli Oscar 2016, le statuette più prestigiose assegnate nel mondo cinematografico, l’Italia, rappresentata da un eccellente “porta Bandiera”, ha fatto un figurone, infatti Ennio Morricone, ha vinto il premio Oscar per la miglior colonna sonora nel film di Quentin Tarantino, The Hateful Height. Morricone, ieri mattina, intervistato da Sky, ha ribadito che qualsiasi fosse stato il risultato, il suo premio era già stato vinto.

Notte degli Oscar 2016, Replica: il trionfo di Ennio Morricone / VIDEO

Notte degli Oscar 2016, Replica: il trionfo di Ennio Morricone / VIDEO

Alla “tenera” età di 88 anni, il maestro Morricone è stato davvero un grandissimo rappresentante per l’Italia nella Notte degli Oscar 2016. Come annunciato da più parti, sui social principalmente, Leonardo Di Caprio ha vinto la statuetta tanto ambita, proprio lui che dopo diverse nomination, non aveva coronato il sogno di ricevere un premio Oscar. Leonardo Di Caprio finalmente vince il suo primo Oscar. Il miglior film è il Caso Spotlight. Ennio Morricone premiato con la statuetta per la colonna sonora di The Hateful Eight. Mad Max Furt Road si porta a casa ben 6 Oscar. Premio per la miglior regia a Inarritu per Revenant.

Notte degli Oscar 2016: Miglior colonna sonora originale a The Hateful Eight di Ennio Morricone: “Dedico questa musica e questo Oscar a mia moglie Maria”. Con queste parole Ennio Morricone, con la voce rotta dall’emozione, ha concluso il suo discorso di ringraziamento all’Academy per il premio Oscar ricevuto per la colonna sonora in The Hateful Eight di Quentin Tarantino: “Grazie per il prestigioso riconoscimento, ha detto davanti alla platea del Dolby Teathre che gli ha riservato la standing ovation, un pensiero va agli altri nominati, in particolare a John Williams. Non c’è una grande colonna sonora senza un grande ispiratore come Tarantino e il suo team che ringrazio per avermi scelto”. Per rivedere la replica della Notte degli Oscar 2016 in streaming sul canale on demand di SkyGo clicca qui.

Seguici su