Fast and Furious: il film che ha lanciato la tendenza del tuning

Il tuning dei nostri giorni ha trovato nella saga Fast & Furious un fortissimo “alleato” tanto da essere rilanciato nella nostra epoca. La storia della saga incentrata sulle corse clandestine di auto elaborate, con vere scorribande di personaggi, protagonisti anche di episodi criminali come gli assalti ai camion, per racimolare ingenti somme di denaro destinate alle elaborazioni è diventato un vero e proprio cult delle più “disparate” preparazioni di auto . In Fast and Furious Solo Parti Originali, il quarto episodio della saga giunto alla settima, che andrà in onda questa sera su Italia a partire dalle 21:10, s’intersecano le storie di alcuni personaggi resi celebri da Fast and Furious come Paul Walker che impersona il personaggio di Brian O’Conner.

Fast and Furious: il film che ha lanciato la tendenza del tuning

Fast and Furious: il film che ha lanciato la tendenza del tuning

Fast and Furious, Trama Solo Parti Originali: Paul Walker che nel film è Brian O’Conner, dopo essere stato reintegrato nell’FBI torna nuovamente sotto copertura per infiltrarsi nella banda di un pericoloso trafficante di droga di Los Angeles noto come “Braga”. Ma in questa sua nuova missione Brian dovrà fare coppia proprio con colui che aveva ingannato cinque anni prima: Dominic Toretto, interpretato dall’attore Vin Diesel. Ambientato tra Los Angeles e il deserto messicano, questo quarto capitolo della serie di Fast and Furious, dal titolo Solo Parti Originali, ha riportato insieme sullo schermo Paul Walker, Vin Diesel, Michelle Rodriguez e Jordana Brewster.

Fast and Furious ha rilanciato il Tuning, ecco una breve storia del Tuning: è originario degli Stati Uniti d’America negli anni sessanta con le Hot rod, le T-bucket e le Lowrider per restare nel campo delle quattro ruote o, in campo motociclistico, nei Chopper. Solo in un secondo momento raggiunge l’Europa e quindi l’Italia, diventando così un fenomeno conosciuto in tutto il mondo. Ci sono anche marchi automobilistici come, ad esempio, Abarth, che hanno deciso di dedicarsi a questo fenomeno, strategia di marketing decisa per avvicinarsi al pubblico giovane e per evidenziare la caratteristica di “preparatore” che il marchio porta con sé. Per info, diretta e streaming di Fast & Furious di questa sera clicca qui.

Seguici su