Virus Replica, Puntata del 3 Marzo: Sgarbi ed il “Paese Assurdo” / Video

Virus Il Contagio delle Idee, va in onda, come di consueto, il giovedì sera su Rai Due, e condotto da Nicola Porro con la partecipazione straordinaria di Vittorio Sgarbi. A Virus, il critico d’arte, conduce una rubrica, gli Sgarbi di Virus, nella quale, Vittorio, commenta i fatti attuali riproponendoli al pubblico del programma con dei parallelismi all’arte ed alle sue opere.

Virus Replica, Puntata del 3 Marzo: Sgarbi ed il "Paese Assurdo" / Video

Virus Replica, Puntata del 3 Marzo: Sgarbi ed il “Paese Assurdo” / Video

Nell’anteprima della puntata, Sgarbi sul suo personalissimo tema “Un Paese Assurdo”, commenta le “assurdità” della vita quotidiana che si leggono attraverso le notizie, “Leggo Tim Spot, Pietro Maso, l’uomo condannato che ha scontato la pena per l’omicidio dei genitori, è tornato in lbertà”, per Sgarbi è assurdo che Pietro Maso, abbia minacciato le sorelle e le forze dell’ordine gli assegnano un programma di protezione: lui soggetto altamente pericoloso e lo Stato decide di proteggere le sorelle. A Virus, Sgarbi ritiene assurdo “diciassettenne vuole farsi un selfie sui binari e muore schiacciato dal treno”. L’introduzione dell’argomento “Un Paese Assurdo” per arrivare al suo discorso principale, la nota vicenda sul figlio di Nichi Vendola, “Privare il diritto di un figlio ad avere una madre”.

A Virus del 3 Marzo 2016, Nicola Porro ed i suoi ospiti hanno trattato diverse tematiche, il conduttore ha affrontato il tema delle elezioni americane, la corsa alla Casa Bianca che vede un acceso testa a testa tra Hillary Clinton e Donald Trump. Se n’è parlato con l’economista Alan Friedman, l’imprenditore Flavio Briatore e Paolo Guzzanti. Nicola Porro alla fine ha intervistato Giampaolo Morelli, protagonista della serie di successo L’Ispettore Coliandro. Per rivedere la puntata di Virus clicca qui.

Seguici su